Home » CULTURA » La Giornata per i diritti delle persone con disabilità 2015

La Giornata per i diritti delle persone con disabilità 2015

Disability Day

Disability Day

Iniziative nel mondo ed in Italia per l’ inclusione delle persone

Il 3 dicembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale per  i diritti delle persone con disabilità, istituita dall’ Onu dal 1992 per sensibilizzare e stimolare l’ inclusione delle persone con disabilità.

Sarà ribadito il diritto delle persone disabili alla propria tutela ed all’ integrazione lavorativa e sociale, senza alcuna barriera fisica e culturale, in base anche ai principi della Convenzione internazionale per i diritti delle persone con disabilità.

Il tema per il 2015 è “Questioni di inclusione: accesso ed empowerment per le persone con tutte le abilità”, per l’eliminazione di tutte le barriere fisiche e culturali che ne impediscono la normale vita lavorativa e sociale.

Gli eventi in Italia

Il Contact center “SuperAbile Inail”, in collaborazione con il Ministero dei beni culturali e il Comitato italiano paralimpico, celebra la Giornata all’Auditorium Inail di Roma con politici, rappresentanti delle istituzioni, dirigenti, studiosi, assistenti sociali, atleti paralimpici.

Nella giornata del 3 dicembre sono previsti diversi appuntamenti, come il convegno Diversability, come le tecnologie e la solidarietà consentono di superare le barriere, presso l’ Aula I dell’Università Modena e Reggio, via Allegri 9 Reggio Emilia.

Oppure Disabilità un’altra libertà: idee e proposte per una vita attiva, c/o Sala convegno Museo S. Caterina Treviso, con la partecipazione di esponenti della Regione del Veneto, delle Ussl, Associazioni e Fondazioni del territorio.

È arrivata a Napoli e sarà visitabile fino all’11 dicembre la mostra videofotografica itinerante “Diritti accessibili. La partecipazione delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo”, basata su temi quali l’accessibilità, l’educazione inclusiva, l’emergenza e la promozione dei diritti.

Anche nei Musei

Il MIBACT aderisce alla Giornata promuovendo attività e progetti a favore di una sempre più ampia accessibilità dei luoghi e dei contenuti della cultura da parte di tutti e con lo slogan “Un giorno all’anno tutto l’anno” organizza una serie di manifestazioni aperte a tutti (Vedi il sito).

Tra queste a Firenze la Galleria degli Uffizi, che oltre alla consueta possibilità di effettuare percorsi in autonomia, offre un programma specifico per questa giornata, denominato “Uffizi da toccare”.

Anche l’ Associazione Premio Eleanor Worthington, organizzerà una serie di eventi culturali ed interattivi nelle città italiane di Urbino e Urbania, per favorire mediante il linguaggio delle arti visive e dello spettacolo la riduzione delle barriere e favorire l’inclusione sociale.

Infine l’ Associazione Pontina di Astronomia Latina-Anzio-Nettuno (APA-lan) organizza una giornata denominata “Astronomia e Disabilità”, dedicata alle persone con disabilità visiva e motoria. L’evento si svolgerà presso il Liceo Scientifico Statale “E.Majorana” di Latina bisogna effettuare la prenotazione  telefonando  al  numero  335 1562051.