Home » APPROFONDIMENTI » Sempre più le startup in Italia

Sempre più le startup in Italia

Open-F@b Call4Ideas 2016

Open-F@b Call4Ideas 2016

I dati della rilevazione statistica di BNP Paribas Cardif

Le startup e le imprese innovative sono sempre più presenti in Italia, nel 2016 si registrano 6.235 imprese, con un aumento del 21,2% rispetto all’anno precedente.

E’ quanto emerso dai dati elaborati da BNP Paribas Cardifin occasione di Open-F@b Call4Ideas 2016, il contest che raccoglie le idee innovative per il mondo assicurativo.

Le startup impiegano per la maggioranza fino a quattro dipendenti, operano nel settore dei servizi (75,4%) ed hanno perlopiù una produzione inferiore ai 100.000 euro.

Si tratta di progetti relativamente giovani, anche se appena una startup su cinque è gestita da under 35 e pochi registrano una prevalenza femminile, appena il 13,2%.

Le imprese nei territori

Lombardia, Emilia Romagna e Lazio sono le tre regioni che vantano più presenze, con 865, 750 e 619 startup innovative nate sul proprio territorio, seguite da Veneto con 483, il Piemonte con 397 e la Campania con 396.

Ma si segnalano fenomeni rilevanti anche in Trentino Alto-Adige, Abruzzo, Basilicata e Puglia, che vantano un buon tasso di crescita ed una presenza territoriale piuttosto diffusa.

Le province più diffuse sono Milano con 917 giovani imprese, Roma con 536 e Torino con 298. Per quanto riguarda le città, il maggior numero di startup si registrano a Milano, Roma, Torino, Napoli, Bologna, Modena e Trento.

“Le giovani imprese, in un momento di staticità dell’economia a livello generale, rappresentano una grande risorsa per dare nuovo impulso al mercato assicurativo e accelerarne il cambiamento attraverso soluzioni più disruptive”, afferma Isabella Fumagalli, AD di BNP Paribas Cardif.

Open-F@b Call4Ideas 2016

A questo proposito viene lanciato Open-F@b Call4Ideas 2016, un progetto di open innovation in collaborazione con InsuranceUp.it PoliHub, Startup District&Incubator.

Quest’anno il contest affronterà il tema della customer experience e le tre migliori idee, selezionate dal Comitato di valutazione saranno premiate e sostenute nel raggiungimento dei loro obiettivi di business.

Le domande dovranno pervenire entro il 17 ottobre 2016 attraverso il form www.insuranceup.it/it/call4ideas, dove sono disponibili anche il Regolamento e l’Informativa sulla Privacy.

Salva