Socialcars, l’autosalone per tutti

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 0 Flares ×
Socialcars

Socialcars

Spazio della Cooperativa sociale Rinascere per l’inserimento lavorativo

Socialcars è il primo punto vendita di veicoli nuovi ed usati gestito da una cooperativa sociale, che darà così lavoro a persone svantaggiate

È un progetto della Cooperativa sociale Rinascere di Dueville (Vicenza), cooperativa di tipo B nata su iniziativa dell’Associazione Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con Banca Popolare Etica, per sviluppare le capacità di soggetti fragili e favorirne l’ inserimento lavorativo.

Veicoli nuovi ed attrezzati

Dentro Socialcars, dove lavoreranno anche persone disabili, si potranno acquistare veicoli attrezzati per il trasporto accessibile di persone con difficoltà di deambulazione.

Sarà anche avviato un progetto di inclusione sociale rivolto agli utenti del Centro diurno gestito dalla cooperativa  L’Eco Papa Giovanni XXIII. Le persone potranno svolgere piccole mansioni all’interno dell’autosalone, come aiutare nella relazione con i clienti riguardo i veicoli attrezzati.

I veicoli saranno forniti da Olmedo Spa, un’ azienda di Reggio Emilia leader nell’allestimento di automezzi per la mobilità accessibile in Italia ed Europa, con la collaborazione dell’ Officina Zanini snc di San Pietro in Gu (Padova).

Grazie alla collaborazione con For Dealer srl, azienda nata da un progetto dell’Unione Nazionale dei Consumatori, sarà garantito ai clienti un acquisto consapevole dell’usato attraverso preventivi, dichiarazioni di conformità e garanzie reali e trasparenti.

Per l’inclusione sociale

Gli introiti di Socialcars saranno reinvestiti in progetti sociali mirati all’inclusione sociale e lavorativa portati avanti dalla cooperativa Rinascere ed altre realtà.

Come spiega Walter Leo, responsabile del progetto,  «Rinascere lancia Socialcars per dimostrare che è possibile, anche in questo settore, lavorare in modo etico e trasparente”.

Il nuovo autosalone è stato inaugurato venerdì 30 settembre alle 16 in via Roma 73 a Fontaniva, in provincia di Padovasu un’area di circa 400 mq.

All’inaugurazione, in cui si potevano anche provare i prodotti, erano presenti Alfredo Bellucci, fondatore di “Non prendermi per il chilometro”, ed i rappresentanti delle aziende coinvolte nel progetto.

Per informazioni, www.olmedopadova.it

Salva

Salva

Eventi
<< Giu 2017 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2