Home » Archivi Autore: Irene Ranaldi

Archivi Autore: Irene Ranaldi

Canone Rai 2019, novità: esenzione disabili

  In un emendamento presentato dalle senatrici Granato e Gallicchio del M5s in Commissione di Bilancio è stata proposta l’esenzione dal canone Rai per i soggetti disabili e per le famiglie in cui vi è un disabile. Dunque, chi è titolare di Legge 104 o vive in un nucleo familiare che ha a carico un soggetto disabile, potrà usufruire dell’esenzione ...

Leggi Articolo »

Invalidità: i nuovi importi per il 2019

Quanto spetta nel 2019 ai cittadini che hanno diritto all’invalidità civile, all’accompagnamento, alla pensione per i ciechi e i sordi, all’assegno sociale, all’indennità di frequenza e a tutte le altre prestazioni legate all’invalidità? Qui tutte le cifre prese da Disabili.com La circolare INPS n.122, pubblicata il 27 dicembre 2018, interessa tutti i cittadini italiani con diritto all’invalidità civile, all’indennità di ...

Leggi Articolo »

Un codice etico per le cooperative sociali in Veneto

La Regione Veneto vara codice etico di comportamento. Rispetto dei contratti di lavoro, valorizzazione delle risorse umane, trasparenza nella gestione, correttezza di rapporti con la pubblica amministrazione, sicurezza dei luoghi di lavoro, gestione democratica e partecipata: sono alcuni dei ‘principi-cardine’ del nuovo codice etico per le cooperative sociali messo a punto dalla Giunta regionale del Veneto, in base a quanto previsto ...

Leggi Articolo »

Solo il 32% delle scuole è accessibile alle persone con disabilità

E’ un paese civile quello che nega l’accesso all’istruzione ai propri cittadini? L’accesso per le persone con disabilità in Italia è…inaccessibile. Soltanto il 32% delle scuole italiane risulta accessibile per gli alunni disabili, ancora più difficile la situazione nel Sud, dove soltanto il 26% degli edifici è a norma, mentre la situazione è migliore al Nord dove i valori raggiungono ...

Leggi Articolo »

L’amministrazione grillina a Roma taglia i fondi per la salute mentale

  Dal Campidoglio tagli alle risorse per la salute mentale. Ecco come viene ufficialmente comunicato: “L’amministrazione con sommo rammarico deve comunicare che in base alle risorse finanziarie attualmente disponibili non sarà possibile procedere all’approvazione e al relativo cofinanziamento dei progetti per la realizzazione delle attività culturali, sportive e risocializzanti organizzate dai centri di salute mentale”. È questo parte del contenuto di ...

Leggi Articolo »

Manovra 2019: via libera alla Legge di Bilancio

  Sono la flat tax e la mini IRES per le PMI le due novità fiscali più rilevanti introdotte dalla manovra 2019, legge 145/2018, che contiene un corposo pacchetto relativo alle tasse, con modifiche che riguardano sostanzialmente imprese e partite IVA. C’è poco o niente per il contribuente, nessun intervento sull’IRPEF paragonabile per ampiezza a quelli che riguardano gli autonomi ...

Leggi Articolo »

Previsioni nere per le nuove linee guida per i bandi per le cooperative

  Le previsioni nere delle coop: «Così si faranno avanti le realtà meno affidabili» La circolare del Viminale che fornisce le linee guida per i nuovi bandi per l’accoglienza fa tremare le cooperative in città e in tutta l’Emilia-Romagna. Confcooperative e Legacoop sanno che dovranno rifare i conti con la calcolatrice e non nascondono la preoccupazione per un sistema che ...

Leggi Articolo »

Fondazione Cattolica finanzia il bando delle idee

Fondazione Cattolica potenzia il “Bando delle idee” e destina due milioni di euro, il doppio del 2018, per l’avvio di nuove imprese sociali. Lo ha deciso il Consiglio di amministrazione dell’ente, riunitosi questa mattina nella sede di via Adua a Verona, che ha scelto di destinare un milione di euro in più al programma che accompagna la nascita di queste ...

Leggi Articolo »

Il Governo raddoppia le tasse agli enti di volontariato e no profit: complimenti!

La manovra si prende 118 milioni dalle organizzazioni assistenziali no-profit   Né Stato, né mercato. Si chiama Terzo settore ed è quel’insieme di realtà che non esistono per fare profitto e non sono riconducibili alla pubblica amministrazione Sono le associazioni di volontariato, le cooperative sociali, e le società di mutuo soccorso, ma anche le associazioni sportive dilettantistiche, quelle di consumatori ...

Leggi Articolo »