Home » LAVORO

LAVORO

Nuova disciplina per l’impresa sociale

Il Sole24Ore dedica ampio spazio alla nuova disciplina sull’impresa sociale, pubblichiamo per intero l’articolo: “Pubblicato ieri in «Gazzetta Ufficiale» il Dlgs /‑­, il decreto correttivo della nuova disciplina sull’impresa sociale (Dlgs ‑/‑­. Le modifiche sono operative già da oggi: vediamo, quindi, cosa cambia per gli enti iscritti alla speciale sezione del Registro imprese. Confermata l’attesa proroga a gennaio ‑­ del termine ...

Leggi Articolo »

Il Microcredito: chi lo sua, dove lo usa, come lo usa

In Italia il fenomeno del microcredito è rimasto sottaciuto per parecchio tempo. Ne parla il sito Unimondo. Relegato ad essere un non-argomento, un’area economica inevitabilmente marginale, valvola di sfogo per pochi progetti sociali elitari che poco importano ai grandi gruppi bancari o alle gerarchie dei piani economici del Governo. Probabilmente una parte degli italiani si è accorta dell’esistenza del microcredito ...

Leggi Articolo »

Condizioni di lavoro dure nel 118

Garantiscono l’emergenza in ogni angolo della Sardegna, lavorano fino a 400 ore al mese, 24 h su 24, 7 giorni su 7, non sono infermieri, non sono medici, sono i nuovi schiavi del soccorso : i “volontari”. Ne parla il sito infermeristicamente A lanciare l’allarme è Unidos, Mauro Pili, che denuncia una situazione al limite della legalità, che riguarda tutto ...

Leggi Articolo »

Approvato il decreto correttivo alla riforma del Terzo Settore

Approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri, il Decreto correttivo sulla Riforma del Terzo Settore, che ha modificato il D.Lgs. n. 117/2017 (Codice Terzo Settore) in ambito civile, fiscale e contabile. Le modifiche al Codice del Terzo Settore prevedono in particolare: una proroga dei termini entro il quale Onlus, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale devono adeguare ...

Leggi Articolo »

Inchiesta sulle false cooperative

Il settimanale L’Espresso conduce un’approfondita inchiesta sul fenomeno delle false cooperative che riportiamo per intero: “Nessuno li aveva mai visti, gli scaffalisti del Carrefour. Prendevano servizio alle 22, quando gli altri, quelli assunti per davvero, finivano il turno. Per dieci anni hanno lavorato di notte, riempiendo gli scaffali per una nuova giornata di acquisti. Da un mese a questa parte invece, ...

Leggi Articolo »

In Molise un bando a sostegno del Terzo Settore

Disponibili 470 mila euro Sono circa 470 mila gli euro messi a disposizione per le idee progettuali provenienti dal Terzo settore. Lo segnala il sito Marketing del Territorio. Tra gli scopi da perseguire: l’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati e il rafforzamento della cittadinanza attiva Le associazioni di volontariato e di promozione sociale sono l’ossatura della società attuale, infatti operano in vari ...

Leggi Articolo »

Caporalato italiano e braccianti migranti: il binomio del razzismo

  Negli scorsi giorni 16 cittadini stranieri, reclutati come schiavi nei campi del sud Italia da “caporali” italiani, hanno perso la vita sulle strade mentre – stipati in furgoncini- raggiungevano il “posto di lavoro”. Il Sole 24 Ore decica un ampio articolo al fenomeno che riportiamo integralmente. “Iniziare alle tre di notte, lavorare dalle 8 alle 12 ore al giorno, ...

Leggi Articolo »

Crowdfunding e finanza alternativa: in arrivo il boom anche in Italia

Meglio tardi che mai… Crowdfunding e finanza alternativa: in arrivo il boom anche in Italia, come sempre in netto ritardo rispetto ad altri Paesi. «C’è una grande, nuova opportunità d’investimento in Italia ed è la finanza alternativa a supporto delle imprese innovative. In Italia sta crescendo tantissimo, in questo ultimo periodo: forse finalmente sta partendo davvero». Il fondatore e CEO ...

Leggi Articolo »

CATANIA: A PAGARE SONO ANCORA LE COOPERATIVE SOCIALI

Il recente dissesto del Comune di Catania e delle sue partecipate con la pesante ricaduta su migliaia di occupati delle cooperative sociali che non possono essere più pagati per le attività svolte, evidenzia ancora una volta le altre grandi difficoltà che le cooperative sociali sono costrette a subire come vessazioni da parte della Pubblica Amministrazione. Ritardi di pagamento che si ...

Leggi Articolo »

ISTAT: TORNANO A SALIRE LA DISOCCUPAZIONE E LE PREOCCUPAZIONI PER IL LAVORO DELLE CATEGORIE PIU’ DEBOLI

l’ISTAT ha comunicato che a giugno 2018, dopo tre mesi di crescita, la stima degli occupati registra un calo (-0,2% rispetto a maggio, pari a -49 mila). Il tasso di occupazione scende al 58,7% (-0,1 punti percentuali). Si tratta di un dato di tendenza che riflette un momento di flessione della ripresa in Italia e probabilmente anche l’incertezza della situazione ...

Leggi Articolo »