Home » NEWS » SANITA', FINO A 1.260 GIORNI PER PAGARE UNA FATTURA

SANITA', FINO A 1.260 GIORNI PER PAGARE UNA FATTURA

Sono solo tre le Asl che in Italia rispettano la normativa Ue per il pagamento delle fatture per le prestazioni sanitarie. Il limite previsto dalla normativa è di 60 giorni ma a Catanzaro, per esempio, ci vogliono in media 1260 giorni. A Cosenza invece circa 1177. Al contrario a Pavia bastano 48 giorni e a Friuli 56.
Secondo la Banca d’Italia i pagamenti arretrati a gennaio 2014 ammontano a quasi quattro milioni di euro.