Home » DISABILITA' » RAGAZZI DISABILI NELLA VILLA CONFISCATA A NAPOLI

RAGAZZI DISABILI NELLA VILLA CONFISCATA A NAPOLI

La nuova struttura “La Gloriette” di Napoli dedicata ai ragazzi disabili, confiscata al boss Zaza, è gestita dalla cooperativa sociale L’Orsa Maggiore con il sostegno della Fondazione con il Sud.
Fornisce ai ragazzi laboratori ludici e cognitivi per l’autonomia, ma offre anche percorsi di formazione orientati al lavoro, tra cui un corso di cucina professionalizzante.