Home » DISABILITA' » Parte la campagna "Dà un lavoro"

Parte la campagna "Dà un lavoro"

Si legge campagna “Dà un lavoro”, si scrive #downlavoro. Sull’onda del successo di “Hotel 6 Stelle”, parte ora una campagna di comunicazione tutta dedicata all’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di down..
L’Associazione italiana persone Down (Aipd) a partire dal 24 aprile pubblicherà delle clip video in cui i sei protagonisti della fortunata trasmissione di Rai 3, oltre ai rappresentanti di alcune aziende, chiederanno lavoro per tutte le persone con sindrome di Down. Un messaggio, quello che invita a “dare” un lavoro, che su Twitter e Facebook sarà accompagnato dall’hashtag #downlavoro.