Home » APPROFONDIMENTI » Il Ministero della Salute presenta Oncoguida.it

Il Ministero della Salute presenta Oncoguida.it

Sito oncoguida.it

Sito oncoguida.it

Un servizio on line per i malati oncologi

Nasce un servizio on line per i malati oncologici. Si tratta di un servizio che va a integrare ed espandere “Dovesalute”, la guida alla Sanità italiana. Si presenta come un motore di ricerca specializzato nel fornire informazioni alle persone colpite dal tumore e si possono ottenere in poco tempo informazioni e dettagli sulle strutture sanitarie che si occupano di curare il cancro. Oncoguida.it è un sito che è nato dalla collaborazione tra l’Associazione Italiana Malati di Cancro AIMaC, l’Istituto Superiore di Sanità e il ministero della Salute. Il sito si propone di rispondere alle domande più frequenti dei malati di tumore, dei loro familiari e amici.

Le informazioni disponibili sulle 1206 strutture sanitarie, sui 3947 reparti, sui 16922 medici e sulle 866 associazioni di volontariato sono costantemente aggiornate. “Oncoguida – si legge sul sito del Ministero – è aggiornata quotidianamente e in tempo reale grazie all’attività di un team”.

Una guida preparata da esperti del settore

Non si tratta quindi solo di una mappa dei centri. Oncoguida.it è composto da un gran numero di sezioni che guidano l’utente verso l’ottenimento delle informazioni relative, non solo alla malattia in senso stretto, ma anche ai servizi assistenziali, previdenziali, come le informazioni riguardanti l’esenzione con codice 048 dal pagamento del ticket, e di tutela del lavoratore malato di cancro. A completamento del sito, esiste anche una sezione dedicata al glossario dell’oncologia, in modo che le persone colpite possono informarsi da sole sul significato della loro patologia.

Qui è possibile navigare nel sito.