Home » DISABILITA' » Una mano bionica grazie alla campagna twitter

Una mano bionica grazie alla campagna twitter

Una ragazza americana di 19 anni è riuscita ad ottenere una mano bionica grazie a una campagna di solidarietà su Twitter. Nata con una malformazione congenita, senza la mano destra che non si è mai formata, grazie agli amici e a un ente di beneficenza, The Buried Life, Torri Bindle ha potuto così ricevere in dono un nuovo braccio, che può indossare 6-7 ore al giorno per lavorare in una gelateria.