Vision for equality award, pari opportunità per ciechi ed ipovedenti

L’Unione europea dei ciechi (EBU) che rappresenta i ciechi ed ipovedenti di tutta Europa ha aperto le candidature per la terza edizione del Vision for Equality Award.
Il riconoscimento viene assegnato alle organizzazioni, istituzioni, aziende o individui per il loro impegno nella difesa dei diritti e nella piena partecipazione delle persone cieche e ipovedenti a tutti gli aspetti della vita, rimuovendo le barriere culturali, sociali, ed architettoniche
Il premio, che consiste in un certificato e un pezzo d’arte di un artista non vedente, sarà consegnato nel 2015 in occasione dell’Assemblea Generale EBU. 

 

3 dicembre 2022, Giornata Internazionale delle Nazioni Unite dei diritti delle persone con disabilità: a Grottaferrata il convegno 'Lazio, Turismo per Tutti - Senza Barriere: verso una Mappa dei percorsi accessibili' clicca sul banner per scoprire di più!