Home » CULTURA » L’economia sociale per la crescita di tutti

L’economia sociale per la crescita di tutti

Social Economy

Convegno per rilanciare gli investimenti nell’Unione europea

Si terrà a Roma, il 17 e 18 novembre presso l’Auditorium del Massimo (Via Massimiliano Massimo, 1) la Conferenza europea “Liberare il potenziale dell’economia sociale per la crescita in Europa”.

Lo scopo è quello di contribuire a definire l’agenda europea in materia di economia sociale, nell’ambito del semestre di Presidenza Italiana dell’Unione Europea.

L’evento, organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, vuole rappresentare un grande meeting europeo di riferimento dedicato a questo tema, per rilanciare gli investimenti all’interno degli Stati membri.

Dibattiti e riflessioni sull’economia sociale

Nella due giorni di dibattiti e riflessioni strategiche sono attesi a Roma più di 190 relatori da 25 paesi europei: esponenti delle varie famiglie dell’economia sociale, rappresentanti delle istituzioni italiane ed europee, della società civile, del mondo accademico ed imprenditoriale, esperti si riuniranno per discutere gli aspetti che condizionano lo sviluppo dell’economia sociale all’interno dell’Unione Europea.

Tra i temi in discussione, che saranno affrontati in 12 sessioni parallele: le politiche di supporto a livello nazionale ed europeo, il ruolo dei Fondi Strutturali a sostegno dell’Economia Sociale, il rapporto con il settore pubblico,gli strumenti finanziari, le nuove tendenze e forme dell’economia sociale, l’occupazione, il quadro normativo, politiche per lo sviluppo.

L’apertura della conferenza è affidata al Ministro Giuliano Poletti, seguirà una lectio magistralis di Jean-Paul Fitoussi, dell’Istituto di Studi Politici di Parigi, dal titolo “L’economia sociale diventa globale”.

La partecipazione alla Conferenza è gratuita ed è possibile iscriversi entro il 10 novembre sul sito predisposto ad hoc dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali

Nuove opportunità dell’economia sociale e collaborativa

Inoltre la Camera di Commercio di Roma promuove il workshop “Io Cambio! Io collaboro!”, in programma martedì 11 novembre 2014, sulle nuove opportunità dell’economia sociale e collaborativa (Vedi articolo).

In tale occasione sarà presentato un manuale operativo dedicato alla collaborazione tra profit, non profit e pubblica amministrazione, realizzato dall’ Osservatorio sul non profit dell’istituzione camerale.

Al termine del percorso che ha portato all’elaborazione del manuale, l’Osservatorio vuole interrogarsi sull’impatto dell’innovazione tecnologica, sull’economia condivisa e sul ruolo del Terzo settore, quale promotore di una cultura dell’innovazione, dell’imprenditorialità, della coesione sociale e della sostenibilità.

Lo farà nella sala del Consiglio di via de’ Burrò 147, a partire dalle ore 10 insieme ad esponenti istituzionali, del terzo settore e del mondo profit. All’incontro parteciperanno il direttore del Censis Giuseppe Roma, il vicepresidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio, l’amministratore delegato di Banca Prossima Marco Morganti. Nel dibattito moderato da Eugenio De Crescenzo, membro dell’Osservatorio, interverranno inoltre Francesca Danese, vicepresidente di Csvnet e Maurizio Marotta del Consorzio Sociale Co.In.