Home » CULTURA » Premio Areté alla comunicazione responsabile d’impresa

Premio Areté alla comunicazione responsabile d’impresa

Il Premio Aretê va alla comunicazione d'impresa responsabile

Il Premio Aretè promosso da Nuvola Verde va alla comunicazione d’impresa responsabile

Questi sono stati i vincitori del riconoscimento

E’ Geox for Valemour il vincitore del premio Aretè 2014 per gi imprenditori responsabili: il progetto, nato dall’incontro tra due genitori di ragazzi con disabilità intellettiva, ha coivolto 40 ragazzi con disabilità nella realizzazione di 4 mila teli dipinti a mano. L’azienda si aggiudica anche la categoria Comunicazione d’impresa.

Per la sezione “Comunicazione interna”, ha vinto Michele Alessi, con “Buon Lavoro”: l’azienda ha “valorizzato ‘diversamente’ il lavoro – spiegano i promotori – impiegandolo in attività socialmente utili a favore della comunità del territorio nella quale opera. All’iniziativa hanno aderito circa 300 dipendenti”.

Tra gli altri premi di categoria, per la Comunicazione pubblica vince il ministero dell’ Istruzione Università e Ricerca con “La buona scuola”, la prima consultazione on line e off line del Ministero dell’Istruzione sulla Scuola, accompagnata da una grande campagna stampa e di comunicazione per consentire a tutti di dire la loro sulla riforma della scuola. Per la Comunicazione sociale, vince Trame Festival, il primo evento culturale in Italia dedicato ai libri sulle mafie: “dal cuore della Calabria – spiegano i promotori – arriva la voglia di denuncia e di risveglio delle coscienze contro le mafie. Per la Comunicazione finanziaria, vince Federcasse con “Buona impresa”. strumento con il quale i giovani possano fare esperienza e pratica di protagonismo responsabile, prendendo decisioni, producendo idee, realizzandole.

Per la sezione Media, vince la Rai, con la puntata “Made in Italy” di Presa diretta: “Ad un anno dal crollo del Rana Plaza in Bangladesh – spiegano gli organizzatori – le autrici sono andate a verificare se la situazione per i lavoratori del tessile fosse migliorata. Ma le condizioni a cui questi vengono sottoposti per produrre capi di marchi occidentali hanno ancora dell’incredibile”.

Per i Siti web vince Unicredit Foundation @lzheimer, l’applicazione che offre gratuitamente servizi informativi e strumenti interattivi per mantenere in esercizio la mente del paziente, monitorare l’andamento della malattia, raccogliere dati clinici e storie personali”.

Impresa responsabile  e comunicazione sociale d’Impresa

Il premio Areté per gli imprenditori responsabili e la comunicazione sociale d’Impresa è promosso da Nuvolaverde, con ConfindustriaAbi Gruppo 24 Ore ed il concorso di associazioni, fondazioni e istituzioni – tra cui Sodalitas, Anima, Ascai, Legambiente, ManageritaliaFondazione Pubblicità Progresso, Altis  Università Cattolica di Milano, Transparency International – si colloca nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa di Comunica Banca di Abi, realizzata in collaborazione con TSCLab.  Il premio Areté – parola che in greco significa un percorso virtuoso di pensiero, sentimento ed azione – segnala, alla business community in particolare e all’opinione pubblica in generale, i soggetti che si sono distinti per l’efficacia della comunicazione nel rispetto delle regole della responsabilità. Anche Sociale.it  è stato segnalato per il premio.

[jwplayer mediaid=”6440″]

Un occasione per fare il punto sulla comunicazione d’impresa responsabile

Il 21 novembre a Milano si incontreranno gli oltre 180 candidati all’undicesima edizione del premio Areté, in occasione del quale sarà presentato anche Terzocanale, sistema di informazione multicanale sulla responsabilità e la sostenibilità, realizzato con il patrocinio di Unioncamere e Fondazione Cariplo in collaborazione con Reteconomy, canale tematico satellitare di nuova economia in onda su Sky 816.  Nel corso della mattinata, decima tappa 2014 del tour Knowledge di Nuvolaverde per la diffusione della cultura digitale nelle scuole superiori, sul tema della Comunicazione Aumentata dalla rete e dai dati, che prevede interventi di Sap su Internet di tutte le cose di Nova24 sul giornale aumentato e di Medialab Fondazione Lirico di Cagliari sulla Turandot Aumentata.

Knowledge, un progett di Nuvolaverde per la cultura digitale nelle scuole superiori

Knowledge, un progetto di Nuvolaverde per la cultura digitale nelle scuole superiori

Il momento per nuovi progetti di comunicazione d’impresa

A proposito di Terzocanale Enzo Argante, presidente del premio Areté e di Nuvolaverde, evidenzia come il progetto “mette in rete il sistema associativo delle imprese responsabili che intende promuovere il messaggio di sostenibilità utilizzando il linguaggio video. Attraverso internet e grazie a Reteconomy. Abbiamo scelto di avviare questa collaborazione proponendo sul palco l’Imprenditore e l’Imprenditrice Responsabile dell’Anno che con la loro attività enfatizzano l’importanza della responsabilità e della sostenibilità da un punto di vista sociale ed economico. Gli Imprenditori si distinguono per l’azione d’impresa attuata nel rispetto: delle regole della Csr nei confronti dei portatori di interesse; della sostenibilità, nella relazione con il territorio e con l’ambiente; della legalità, dal punto di vista delle regole e dell’integrità morale”.