Home » NEWS » Diversitalavoro, a Roma l’ultima tappa

Diversitalavoro, a Roma l’ultima tappa

diversitalavoro

Si svolgerà il 27 e 28 novembre 2014 a Roma presso Porta Futuro (Via Galvani 108) l’ultima tappa per il 2014 di Diversitalavoro, il progetto promosso da Fondazione Adecco, Sodalitas, People e Unar per facilitare l’inserimento lavorativo di persone con disabilità, stranieri o transgender.

Le iscrizioni on line

Già da mesi è possibile iscriversi on line all’evento, che prevede l’organizzazione di incontri nei quali candidati e aziende possono incontrarsi e scambiare le proprie informazioni.

Parteciperanno circa 40 imprese, tra le quali l’Apple, il gruppo Bnl, l’Eni. Su mille candidati della precedente edizione, almeno 60 sono stati assunti.

L’edizione 2014 di Diversità lavoro ha già previsto Career forum a Napoli (5 marzo), Catania (13 marzo), Milano (5 giugno), in vista del gran finale di Roma il 27 e 28 novembre.

Il progetto Diversitalavoro

Diversitalavoro è il progetto di imprenditoria sociale che dal 2007 promuove fattivamente il diversity management e l’inclusione lavorativa nel mondo del lavoro.

Opera con e per i beneficiari, le aziende, le istituzioni, l’università, i media e l’opinione pubblica, cercando di  valorizzare le differenze e di promuovere l’inclusione attraverso il riconoscimento del merito, l’emersione dei talenti, delle competenze e delle prestazioni lavorative, quali contributi decisivi allo sviluppo delle persone e al successo delle organizzazioni.

Diversitalavoro ha sempre in corso progetti e formazioni specifiche dedicate a persone con disabilità, iscritte alle categorie protette, di origine straniera, persone trans gender, con politiche di genere e active ageing.

I momenti di confronto e incontro proposti da Diversità lavoro alle aziende sono costanti.

E’ possibile contattare i referenti del progetto scrivendo a info@diversitalavoro.it

Info su www.diversitalavoro.it