Home » APPROFONDIMENTI » Tutte le novità della domotica

Tutte le novità della domotica

Apple Homekit

(Internet)

Sistemi di home automation

Al CES di Las Vegas vari dispositivi tecnologici per la casa

Sono altre le novità per la casa che sono state presentate al CES di Las Vegas ad inizio di gennaio, dispositivi di domotica che saranno presto in commercio.

Le applicazioni Legrand offrono un sistema di home automation completo in cui si possono installare alcuni moduli dedicati.

Le soluzioni concedono agli utenti un controllo senza precedenti su ogni aspetto delle loro case, fornendo semplici, intuitive opzioni di gestione per alcune delle tecnologie più innovative disponibili oggi.

Controllo con lo smartphone

Gli utenti possono controllare con un solo tasto centralizzato ogni aspetto della loro casa, accendendo la musica preferita, regolando l’illuminazione ed alzando  le tapparelle anche a distanza.

HomeKit è il sistema della Apple che consente di controllare con lo smartphone i diversi dispositivi di domotica presenti in casa, come elettrodomestici, riscaldamento, porte blindate, saracinesche, condizionatori e luce.

Applicabile ai dispositivi aggiornati ad iOS 8, può essere comandato anche con la voce.

[jwplayer mediaid=”7346″]

Insteon invece ha presentato una nuova app per iPhone che consente di controllare tramite comandi programmati, touch screen o vocali  tutte le funzionalità di una casa, dalle lampadine alla videosorveglianza esterna.

In aggiunta, Insteon ha lanciato anche Insteon Hub per estendere il controllo remoto anche a tutti i prodotti della società, come luci, interruttori, termostati.

Nest, azienda dedicata alla domotica, dopo avere presentato un termostato smart ha ampliatole sue applicazioni, stringendo accordi con produttori di elettrodomestici e accessori, come WhirlpoolLG e  Philips, attraverso il programma-protocollo Works with Nest.

Anche le lampadine intelligenti

La Incipio Direct Smart Power Strip è una ciabatta elettrica che consente di accendere un intero set di dispositivi o elettrodomestici, come anche l’impianto di amplificazione e le lampade Smart Light Bulb.

Infine sono state protagoniste al CES le lampadine intelligenti, bulbi led collegati fra di loro che cambiano intensità e colore a seconda delle preferenze attraverso un’app dedicata sullo smartphone, e che possono essere accese o spente anche dal web.

Tra queste la linea Hue di Philips, quelle della Belkin, le Bolt firmate Misfit, le Pulse e la Boost