Home » APPROFONDIMENTI » A giugno il Premio eHealth4All

A giugno il Premio eHealth4All

Internet

Il premio eHealth4all

Tecnologie informatiche per la Salute e il Benessere

Sono stati selezionati i sette progetti finalisti del Premio eHealth4AllTecnologie per la Salute e il Benessere, che vuole valorizzare le soluzioni informatiche nel settore.

Il premio è organizzato da ClubTI (Club per le Tecnologie dell’Informazione di Milano e Liguria), Aused (Associazione Utilizzatori Sistemi e Tecnologie dell’informazione) e Aica (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico), per promuovere le iniziative di sviluppo tecnologico Ict nel settore della salute, prevenzione ed alimentazione.

Il premio eHealth4all si propone di essere uno stimolo culturale sui temi dell’innovazione e dare un importante impulso nella gestione del sistema salute e del benessere, per porre il cittadino al centro del Sistema Salute e non considerarlo solo oggetto dei metodi di cura.

Soluzioni per la salute

Le soluzioni proposte dai concorrenti al premio sono tutte orientate a tenere pazienti in condizioni di salute, grazie all’ alimentazione e alla prevenzione, e a risolvere patologie acute o croniche.

Tutti i progetti in gara dovranno dimostrare di essere utilizzabili, sostenibili e di poter contribuire, su un campione di utenti, a un reale mantenimento ottimale dello stato di salute.

Un Comitato di valutazione si riunirà a maggio e stabilirà il vincitore della migliore applicazione, che sarà premiato nel corso di una cerimonia programmata per il 9 giugno nel contesto di Expo 2015, oltre ad una nomination a cura dell’Assessorato all’Innovazione della Regione Lombardia.

(Internet)

Gli organizzatori

I progetti in gara

I sette progetti in gara per eHealth4all trattano vari aspetti: Training & Food Game 4 all dell’ Asl Milano 2, per lo scambio on line dei sani stili di vita.

Viaggiare in salute dell’ Asl Milano Città sulle informazioni per evitare le malattie infettive.

Cerformer Free dalla Toscana, suggerimenti contro l’abuso di alcool.

You Health di Youco Srl & Sesa Group – HealthMeeter per monitorare sul territorio i fattori di rischio dei cittadini.

Buongiorno Creg, della Cooperativa Medici Milano Centro CMMC per valutare gli interventi su pazienti con patologie croniche.

Il progetto Metabolink di Exprivia monitorerà in Puglia pazienti con ipertensione, obesità, cardiopatie diabete.

Il progetto Adapt di Dedalus  (Veneto) prevede un Fascicolo socio-sanitario (Fsse) per unire gli interventi sanitari, quelli sociali e familiari.