Home » APPROFONDIMENTI » “Fuori Porta”, scopri il Parco Regionale dell’Appia Antica

“Fuori Porta”, scopri il Parco Regionale dell’Appia Antica

Fuori Porta, nel Parco Regionale dell'Appia Antica fino a luglio 100 eventi per conoscere arte, storia e ambiente

Fuori Porta, nel Parco Regionale dell’Appia Antica fino a luglio 100 eventi per conoscere arte, storia e ambiente

Eventi per conoscere il parco della regina viarum tra ambiente, storia e monumenti

Li hanno chiamati Fuori Porta gli oltre 100 appuntamenti per visitare il Parco Regionale dell’Appia Antica. Il termine “gita fuori porta” è stato coniato dai romani. Ai quali piace girovagare, salvo poi rintanarsi tra i ciottoli e le stradine di una città che ha di eterno, sicuramente, quel senso di accoglienza nei confronti di chiunque. Anche dei forestieri che – nel volgere di pochi mesi – diventano romani di adozione, nelle abitudini e nei piaceri. Il Parco Regionale dell’Appia Antica in collaborazione con associazioni e operatori specializzati in servizi naturalistici e culturali organizza gita “Fuori Porta” dal 20 marzo al 31 luglio 2015. Sarà questa un’opportunità per visitare e scoprire anche gli angoli più segreti dei 3.500 ettari di territorio protetto che si estendono dalle Mura Aureliane (Porta San Sebastiano) e la frazione di Frattocchie, (comune di Marino). Escursioni, visite guidate a piedi e in bicicletta, eventi culturali, spettacoli e tanta cucina a km 0 negli spettacolari scenari naturali della valle della Caffarella, delle Tenute di Tormarancia e Farnesiana, delle aree di Tor Fiscale e degli Acquedotti. E ancora visite guidate lungo i 16 km della Regina Viarum o negli straordinari complessi monumentali come il Circo di Massenzio, la Tomba di Cecilia Metella, la Villa dei Quintili e Santa Maria Nova, le Tombe Latine. Si è partiti il 20 marzo con l’eclissi di sole e il plenilunio mentre nella stagione estiva sono previste escursioni naturalistiche notturne. Tutti i sabati e domenica si può scegliere tra un ricco pacchetto di proposte ed ogni mese sono previsti eventi di una o più giornate anche gratuiti.  L’obiettivo far vivere a tutti un’esperienza straordinaria, una “gita fuori porta” che non si potrà dimenticare.  Il Programma di fuori Fuori Porta è in distribuzione presso tutti i Punti Info del Parco Appia Antica ed utile ricordare che nel parco sono presenti percorsi sensoriali ed accessibili alle persone con disabilità.

Per partecipare alle iniziative di Fuori Porta occorre la carta degli amici del parco

Per partecipare alle iniziative di Fuori Porta occorre la carta degli amici del parco

Come partecipare alle inziative

Partecipare è semplice basta scegliere le visite o gli eventi che interessano e prenotare se è richiesto, altrimenti l’importante è arrivare puntuali all’ora indicata.  Per partecipare alle visite occorre avere la Carta Amici del Parco, che costa 5 euro e dura 12 mesi e consente di avere sconti su attività e servizi vari. La prima visita è compresa nel prezzo le altre costano 5 euro. La Carta Amici di mamma o papà è valida anche per i bambini. Eventuali costi aggiuntivi o la gratuità sono espressamente indicati. Le visite sono annullate in caso di pioggia. Eventuali biglietti di ingresso ai monumenti sono a carico dei partecipanti.  Per prenotazioni e informazioni: puntoappia@parcoappiaantica.it