Home » NEWS » Ripartono quest’ anno i campi antimafia

Ripartono quest’ anno i campi antimafia

(Internet)

Campo antimafia

Progetti solidali per i giovani disponibili in tutta l’Italia

Ripartono in tutta l’Italia i campi e i laboratori antimafia promossi dall’ Arci in collaborazione con Cgil e con Libera.

Giunti alla nona edizione, i campi saranno organizzati  in Lombardia, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Puglia, Campania, Calabria e Sicilia, dove si comincerà a Corleone per poi proseguire nelle varie località fino alla fine di settembre.

Da quando sono cominciati, hanno ospitato migliaia di giovani e meno giovani, per lo più su terreni confiscati alle mafie, con lo spirito di restituire questi beni alla comunità, tornare a renderli produttivi e vivi, animarli con iniziative formative e informative sulla difesa della democrazia, della legalità, della giustizia sociale.

Dal aprile 2015 sono attive le iscrizioni ai campi e ai laboratori della legalità democratica direttamente dal sito dell’Arci.

Per maggiori informazioni:  campidellalegalità@arci.it

Campo Antimafia a Gaeta

(Internet)

Campo antimafia 2015

La Cooperativa Programma 101 ripropone a Gaeta (Latina) il Campo Antimafia 2015, una nuova #EstateFuoriProgramma per l’impegno in favore della collettività, insieme a diversi partner tra cui Legacoop Nazionale, Consorzio Parsifal e Fondazione Angelo Vassallo.

Il progetto consiste nella sistemazione e riqualificazione pratica dei terreni abbandonati, conoscenza del territorio e partecipazione ad iniziative culturali, educazione alla legalità e alla sostenibilità ambientale, formazione e attività laboratoriali.

L′iniziativa importante che punta a convertire i patrimoni confiscati in una risorsa occupazionale, oltre che a reinvestirli in circuiti economici positivi in un ampio orizzonte di utilità sociale.

Per quanto riguarda il Campo Antimafia 2015, i turni complessivi di campo saranno cinque, distribuiti nei mesi di luglio e agosto: 7 – 13 luglio, 18 – 27 luglio, 1 – 10 agosto, 12 – 18 agosto, 21 – 30 agosto.

Accanto al lavoro mattiniero sui terreni, affiancato dai compiti di pulizia e gestione della cucina, ciascun turno prevederà la possibilità di seguire una Scuola di Formazione, fruibile anche dai cittadini non partecipanti al campo, e  laboratori tematici, in cui le capacità di ognuno daranno vita ad un tutt′uno creativo.

Info e link
Form_Iscrizione (singoli)
Form_Iscrizione (gruppi)
Campo Antimafia 2015