Home » CULTURA » La Settimana Nazionale della sclerosi multipla 2015

La Settimana Nazionale della sclerosi multipla 2015

(Internet)
Settimana Nazionale della sclerosi multipla

Conoscere la sclerosi multipla con la musica e i social network

Dal 23 al 31 maggio 2015 torna la Settimana Nazionale della sclerosi multipla, serie di eventi informativi sulla malattia e la cura promossi da Aism – Associazione Italiana Sclerosi Multipla con la sua Fondazione Fism

Quest’anno il tema sarà “l’accesso”: l’accesso a una diagnosi precoce, ai trattamenti e al sostegno, a edifici, viaggi e tempo libero, l’accesso all’istruzione, alla formazione e all’occupazione.

In diverse località italiane per sette giorni si parlerà di diritti e dell’impegno della ricerca scientifica  per rispondere ai bisogni delle persone con sclerosi multipla e si farà il quadro dello stato dei servizi sanitari e sociali sul territorio.

La Giornata Mondiale della SM

All’interno della Settimana nazionale si celebrerà il 27 maggio la Giornata Mondiale della SM, con il titolo “Insieme, noi siamo più forti della SM”.

La campagna mondiale sarà “social”, con l’ #strongerthanMS chiunque vorrà, potrà condividere messaggi e raccontare in che modo sono state abbattute le proprie barriere.

L’Italia celebrerà la Giornata Mondiale con il congresso Fism 2015, promosso da Aism presso il Centro Congressi “Eventi” di Roma dal 27 fino al 29 maggio.

Con oltre 200 ricercatori provenienti da tutto il mondo, si parlerà delle novità sulla ricerca e dei temi legati alla cooperazione in rete.

Durante il Congresso ci sarà anche l’assegnazione del Premio Rita Levi-Montalcini a un giovane ricercatore che si è distinto per i suoi studi sulla sclerosi multipla e il Premio per il miglior poster scientifico a un giovane ricercatore.

Eventi sul territorio e social

Ma vi saranno molti altri eventi, organizzati sul territorio direttamente dai coordinamenti regionali e dalle sezioni provinciali Aism. Per conoscere tutti gli appuntamenti in programma vedere sul sito dell’Aism.

Inoltre, in occasione della Settimana nazionale è stata scelta la musica per raccontare la SM. Senza Mentire è la canzone che mette in musica il sentimento, il disagio, le speranze di un ragazzo colpito da sclerosi multipla, Antonio Raia.

Il gruppo musicale Stag  e 10 artisti emergenti del panorama musicale italiano cantano nel video insieme ai ragazzi con sclerosi multipla per sensibilizzare i giovani alla lotta contro la SM.

Con l’acquisto della canzone su iTunes sarà possibile partecipare attivamente anche alla raccolta fondi, che verranno destinati all’Aism per supportare l’associazione e la ricerca.

Ritorna la campagna social “Esprimi chi sei” per indossare il braccialetto e condividere tramite Facebook o Twitter.

Per ogni braccialetto venduto presso i supermercati Pam e gli ipermercati Panorama, 0,40 € saranno devoluti all’Aism per sostenere progetti per le persone con SM e loro familiari.