Home » INCLUSIONE » L’ impresa sociale e la riforma del terzo settore

L’ impresa sociale e la riforma del terzo settore

(Internet)
9° Rapporto Osservatorio Isnet

Conferenza di presentazione del 9° Rapporto dell’ Osservatorio Isnet

L’impresa sociale e le prospettive aperte dalla riforma del terzo settore, Conferenza stampa di presentazione del 9° Rapporto dell’ Osservatorio Isnet sull’ impresa sociale in Italia e anteprima dati su conoscenza e condivisione della Riforma del Terzo Settore da parte delle imprese sociali

Giovedì 9 luglio ore 11,30 – 12,30 Sala Stampa della Camera dei Deputati, Via della Missione 4, Roma

L’ Associazione Isnet interagisce con una rete di 1204 imprese sociali in tutta Italia (cooperative sociali di tipo A e B,  i loro Consorzi e le imprese sociali costituite secondo la legge), con l’obiettivo di favorire lo sviluppo dell’economia sociale in Italia.

L’ Osservatorio Isnet sull’ impresa sociale

Basandosi su un Panel sufficientemente rappresentativo, l’ Osservatorio Isnet è l’unica rilevazione in grado di offrire serie storiche sui principali indicatori per l’ impresa sociale, come l’ andamento e le aspettative, le reti tra imprese, la propensione all’ innovazione, la misurazione dell’impatto sociale, articolati su nove annualità.

L’edizione 2015  ha realizzato un focus e raccolto informazioni relative a conoscenza e condivisione della Legge di Riforma del Terzo Settore da parte delle imprese sociali, che saranno destinatarie dei provvedimenti normativi.

Il Programma

Apertura lavori

On. Edoardo Patriarca, Parlamentare e Presidente CNV

Presentazione dati 9° Osservatorio Isnet e principali indicatori, anteprima focus su Riforma Terzo Settore

Laura Bongiovanni Presidente Associazione Isnet

Riflessioni

Silvia Zerbini Coordinatrice progetti accoglienza Cooperativa Ruah

Giuseppe Guerini Portavoce Alleanza Cooperative

Anna Fasano Vice Presidente Banca Etica

Commento ai dati dell’Osservatorio Isnet

On. Luigi Bobba, Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Modera il confronto tra i partecipanti  Roberto Amen Giornalista RAI

L’ Invito

La partecipazione alla Conferenza deve essere confermata entro il 7 luglio 2015.

I giornalisti interessati devono accreditarsi presso l’Ufficio Stampa della Camera, inviando un fax allo 06.6783082 o una email a: sg_ufficiostampa@camera.it tel. 06.67602125/2866.

Si ricorda anche che per gli uomini è obbligatorio indossare la giacca.