Home » DISABILITA' » Salone Nautico 2015 per tutti: l'accoglienza per i visitatori disabili

Salone Nautico 2015 per tutti: l'accoglienza per i visitatori disabili

 

Dal 30 settembre al 5 ottobre le ultime novità della nautica internazionale stupiranno i visitatori del 55° Salone Nautico.

Dal 30 settembre al 5 ottobre le ultime novità della nautica internazionale stupiranno i visitatori del 55° Salone Nautico

Posteggi riservati, un punto di accoglienza dedicato,scooter elettrici,  e carrozzine manuali per muoversi più comodamente. Dal  30 settembre al 5 ottobre a Genova

Torna a Genova alla Fiera di piazzale Kennedy  il Salone Nautico di Genova 2015, con la sua cinquantacinquesima edizione.

Il più grande Salone del Mediterraneo accoglierà gli appassionati con tante novità confermandosi come la porta d’accesso per un’esperienza a 360°. Chi visiterà il Salone Nautico vivrà in prima persona la passione per il mare e per gli sport acquatici, provando le barche e partecipando a numerose attività speciali.

Saranno esposte più di 1.000 barche appartenenti alle quattro tradizionali aree: vela, motori fuoribordo e gommoni, powerboat e motoryacht. Le ultime novità della nautica nazionale e internazionale saranno esposte lungo un percorso rinnovato con nuovi pontili e aree riservate.

L’appuntamento per gli amanti delle barche e del mare è dal 30 settembre al 5 ottobre, tra imbarcazioni, pesca sportiva, nuoto e tanto altro.

Anche quest’anno il Salone accoglie i visitatori con disabilità con speciali servizi a loro dedicati.

In piazzale Kennedy (vicino alla biglietteria) si potrà accedere ai posteggi riservati: posti auto riservati ai possessori di contrassegno invalidi (e con intestatario del contrassegno a bordo). I posti riservati non sono prenotabili, ma la Polizia Municipale presidierà l’area per evitare abusi da parte di non autorizzati.
Qualora questa area fosse piena, è comunque possibile posteggiare gratuitamente nelle Aree Blu e nei diversi park cittadini all’aperto o al coperto ad esclusione del Park Vittoria che non applicherà  la gratuità ai possessori di contrassegno.

Il costo dei biglietti è di 15 Euro per quello intero e di 13 Euro per il ridotto.

La tariffa ridotta di ingresso per visitatori disabili è riservata a coloro che, presentando il certificato di invalidità o la corrispondente autocertificazione, dimostrino di avere una percentuale di invalidità superiore al 66%. La persona disabile che non sia in grado di muoversi in modo autonomo ha inoltre diritto all’ingresso gratuito del proprio accompagnatore, se nel certificato d’invalidità è segnalata la necessità di continua assistenza. I biglietti ridotti non possono essere acquistati anche online.

Il Punto di accoglienza dei visitatori disabili è contattabile al numero 339 1309249 a partire dal 30 settembre, secondo gli orari della manifestazione (10-18.30). Sarà anche possibile noleggiare gratuitamente scooter elettrici a quattro ruote, carrozzine manuali e deambulatori per muoversi più comodamente all’interno della Fiera. È necessaria la prenotazione tramite mail all’indirizzo turismopertutti@lacruna.com o chiamando durante gli orari di apertura il punto di accoglienza dei visitatori disabili.