Home » INNOVAZIONE » Lazio, Call for proposal per le imprese

Lazio, Call for proposal per le imprese

Regione Lazio Innova

Regione Lazio Innova

Proposte progettuali per il riposizionamento competitivo di territorio

L’avviso Call for proposal, emanato dalla Regione Lazio e da Lazio Innovachiede ad imprese ed Enti di elaborare proposte progettuali articolate per il riposizionamento competitivo di territorio o di filiera per lo sviluppo.

Ossia tutte quelle azioni che consentano la trasformazione dei sistemi imprenditoriali verso l’innovazione tecnologica e organizzativa, l’internazionalizzazione, l’attrattività dei mercati, la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e le reti d’impresa.

Call for proposal

Il progetto, da attuare entro il 31 ottobre 2015, è stato presentato nei mesi scorsi  ed è rivolto alle imprese, agli enti locali, alle associazioni, ai centri di ricerca diffusi nel Lazio, con l’obiettivo di far emergere dal territorio proposte e progetti solidi e credibili per aumentare la competitività delle aziende.

L’iniziativa Call for proposal è stata  ribadita il 2 settembre scorso in un convegno presso la Sala Tevere della Regione Lazio e lo scorso 7 ottobre presso la sede di Legacoop Nazionale con una riunione relativa ai “POR FESR Lazio 2014-2020 – Asse prioritario 3 Azione 3.3.1 – Sostegno al riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali territoriali”.

A quest’ultima hanno partecipato Stefano Fantacone, Presidente di Lazio Innova, Stefano Palermo e Lorenzo Lo Cascio dell’Assessorato Sviluppo Economico e Attività Produttive, diversi imprenditori di Legacoop Lazio, provenienti dai differenti comparti produttivi ed interessati al progetto.

I Bandi futuri

Al termine del percorso di valutazione delle proposte che saranno pervenute, da parte di un apposito comitato tecnico-scientifico, a inizio 2016 saranno pubblicati i bandi per il riposizionamento dei contesti territoriali e/o delle filiere produttive afferenti alle proposte progettuali.

Attraverso tali bandi verranno effettivamente assegnati i 70 milioni di euro già destinati a questo processo.

E a questi potranno concorrere tutte le PMI del Lazio, anche quelle che non abbiano partecipato alla Call for Proposal.

Per avere informazioni in merito alle proposte e per chiarire qualsiasi quesito di natura tecnica o progettuale, le realtà interessate possono scrivere alla mail segreteriadirezione@lazioinnova.it