Home » 2015 » ottobre (pagina 5)

Archivi Mensili: ottobre 2015

La persona giusta al posto giusto, un corretto percorso di inserimento lavorativo

  L’inserimento lavorativo di una persona disabile attraverso il collocamento mirato La possibilità di favorire l’inclusione socio-lavorativa di una persona disabile, inserirla in un ambiente lavorativo idoneo a garantirne l’adeguato rispetto delle esigenze e capacità è il percorso ottimale per farla sentire  la persona giusta al posto giusto. La legge 68/99 rappresenta al suo interno, in una lettura più accurata ...

Leggi Articolo »

Le lotte dei Caregiver familiari

Il Coordinamento famiglie chiede tutele lavorative e previdenziali Continua la lunga battaglia del Coordinamento famiglie disabili gravi e gravissimi per ottenere il riconoscimento dei diritti dei Caregiver familiari, ossia coloro che si prende cura in ambito domestico di un familiare non autosufficiente, che in Italia non hanno alcuna tutela lavorative e previdenziale. Il Coordinamento, che ha un gruppo Facebook con più ...

Leggi Articolo »

Firmiamo per la buona cooperazione

Una legge d’iniziativa popolare contro le false cooperative La buona cooperazione tira fuori la testa e si arma di penna per firmare e chiedere di firmare per dire basta alle false cooperative. Questo è l’obiettivo della campagna di raccolta di firme promossa dall’Aci, l’Alleanza delle Cooperative Italiane che unisce Agci, Legacoop e Confcooperative, per una legge d’iniziativa popolare di contrasto alle false cooperative che ...

Leggi Articolo »

Economia Civile a Bertinoro

Il terzo settore tra crisi e riforma “L’economia della coesione nell’era della vulnerabilità”. Questo il tema dell’appuntamento di quest’anno con le giornate di Bertinoro sull’economia civile. Uno dei protagonisti di questo evento è Stefano Zamagni, economista, docente all’Università di Bologna e presidente di Aiccon, l’Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit collegata ad all’università di ...

Leggi Articolo »

Roma Social Pride

Contro Mafia Capitale la riscossa dell’orgoglio del sociale romano Nel variegato panorama del sociale della Capitale non siamo solo noi a soffrire, ma la riscossa non può che partire dall’orgoglio di essere impresa sociale. Ed è con questo spirito che è nato da qualche mese il Roma Social Pride che proprio ieri ha convocato un assemblea dal titolo significativo Rigeneriamo Roma, ...

Leggi Articolo »

Allarme Iva per le cooperative sociali

Logo Legacoop

Il governo vuole abolire l’ Iva al 4% per le prestazioni socio-sanitarie Vi è grande preoccupazione tra le cooperative sociali, dopo che il governo intende abolire l’ Iva (Imposta Valore Aggiunto) agevolata al 4% per le prestazioni socio-sanitarie ed educative, trasformandola in un regime di esenzione. Il provvedimento, già previsto dalla legge di stabilità varata dal Governo Monti nel 2012, nasce dalla ...

Leggi Articolo »

Nella crisi non perdere la speranza nel futuro

Il destino delle nostre imprese sociali dipende solo dal nostro impegno e dalla nostra determinazione Sono giorni d’attesa per la Gara Centralizzata dei Cup del Lazio. Lunedì 19 ottobre, infatti, ci sarà la nuova riunione del tavolo tecnico tra organizzazioni sindacali e Cabina di regia della Sanità della Regione Lazio per esaminare i dati dei lavoratori dei Cup delle Aziende ...

Leggi Articolo »

Lazio, Call for proposal per le imprese

Proposte progettuali per il riposizionamento competitivo di territorio L’avviso Call for proposal, emanato dalla Regione Lazio e da Lazio Innova, chiede ad imprese ed Enti di elaborare proposte progettuali articolate per il riposizionamento competitivo di territorio o di filiera per lo sviluppo. Ossia tutte quelle azioni che consentano la trasformazione dei sistemi imprenditoriali verso l’innovazione tecnologica e organizzativa, l’internazionalizzazione, l’attrattività dei mercati, la ...

Leggi Articolo »