Home » APPROFONDIMENTI » Un Servizio di assistenza leggera

Un Servizio di assistenza leggera

(Internet)

Servizio di assistenza leggera agli anziani di condominio

Una recente esperienza della Cooperativa Cecilia a Roma.

In un clima di minori risorse disponibili per l’assistenza, sono da apprezzare gli esperimenti e le esperienze per alcune soluzioni innovative nel settore.

Quest’anno la Cooperativa Cecilia di Roma ha avviato un nuovo servizio dedicato agli anziani sul territorio che vivono situazioni di difficoltà, il Servizio di assistenza leggera agli anziani di condominio.

Gli obiettivi del progetto erano di far crescere il numero di anziani raggiunti dall’ assistenza e cura, di affrontare il disagio sociale e la solitudine delle persone di e generare relazioni positive nella comunità.

Il Centro Salvalagente

Il progetto prevedeva un presidio fisso, a disposizione come centro di contatto, incontro e ascolto del quartiere di Don Bosco e Cinecittà, presso il quale far pervenire segnalazioni sulle necessità degli anziani nella zona di  e realizzare un intervento “collettivo” per le esigenze scaturite fuori.

Il presidio si trova presso il Centro Salvalagente della cooperativa ed è composto da una équipe di operatori sociali con specifiche professionalità che hanno preso in carico in modo tempestivo gli interventi richiesti, senza altri pesi burocratici.

Numerose attività sono state organizzate durante i sei mesi del progetto, finanziato dal bando ‘’Innova tu’’ della Regione Lazio, con lo scopo di svolgere pratiche importanti o garantire momenti di socializzazione.

Una linea telefonica dedicata ha offerto più di 300 consulenze, raccogliendo espressioni di disagio e richieste d’aiuto contro la solitudine.

Un progetto da continuare

Almeno 26 gli anziani che hanno usufruito di questo tipo di sostegno e 67 i condomini del quartiere nei quali si sono svolti incontri per divulgare e promuovere il progetto.

Il progetto ha riscontrato grande gradimento nella comunità, tanto che si sta cercando di continuare il lavoro compiuto in questi mesi e trovare nuovi finanziamenti, organizzando in questi giorni una Lotteria Solidale nel quartiere con estrazione il 18 Dicembre. Per informazioni, chiamare al 340/7635430.

Inoltre sarà creata prossimamente un’ associazione di volontariato che possa supportare la cooperativa per la continuazione del progetto.