Home » Newsletter » Lazio, tirocini per persone con disabilità

Lazio, tirocini per persone con disabilità

La Regione Lazio ha attivato tirocini per disabili

728mila euro per progetti di tirocinio lavorativo

È stato pubblicato un avviso della Regione Lazio che ha per oggetto la promozione e l’attivazione di tirocini per persone con disabilità grave e handicap intellettivo e psichico. L’Avviso ha l’obiettivo di favorire la realizzazione di tirocini di orientamento e formazione o inserimento o reinserimento avviati, al di fuori delle quote d’obbligo previste dalla legge 68/1999, in favore delle persone con disabilità grave ed handicap intellettivo e psichico.

Il bando è rivolto ai Soggetti Promotori Accreditati ai sensi della DGR 198/2014 e s.m.i. per il servizio specialistico facoltativo “Inserimento lavorativo per i soggetti svantaggiati e persone con disabilità – area funzionale VII) Progettazione e consulenza per l’occupabilità dei soggetti svantaggiati e delle persone con disabilità”.
Sono stati stanziati complessivamente 728.000,00 Euro.  Le domande, accolte a sportello, possono essere presentate dalla data di pubblicazione fino al 29 Luglio 2016.

L’azione prevista dal bando riguarda persone con disabilità con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 79 per cento o aventi minorazioni ascritte dalla prima alla terza categoria di cui alle tabelle annesse al testo unico delle norme in materia di pensioni di guerra (approvato con decreto del Presidente della Repubblica 23 dicembre 1978, n. 915 e successive modificazioni) nonché alle persone con disabilità con handicap intellettivo e psichico indipendentemente dalle percentuali di invalidità. I tirocini attivati non concorrono agli adempimenti previsti dalla Legge n. 68/1999 e pertanto dovranno essere avviati al di fuori delle quote d’obbligo ivi previste.