Home » 2016 » gennaio (pagina 4)

Archivi Mensili: gennaio 2016

Un’app per mangiare in condivisione

Una app per mangiare insieme… Un’app per mangiare in condivisione. Prendi una tavola, qualche amico, un po’ di piatti sfiziosi e la serata è fatta. Ma cosa succede se attorno alla tavola ti trovi ad avere delle persone che non conosci? E’ nata EatAround una nuova applicazione per smartphone, disponibile gratuitamente per i dispositivi Android e iOS; nata da un’idea di Simone Buti, ...

Leggi Articolo »

Disabili al lavoro, buone prassi e nuove frontiere

Le politiche ed esperienze per favorire l’ integrazione delle persone Un Convegno sul tema Disabili al lavoro, buone prassi e nuove frontiere si svolgerà martedì 19 gennaio 2016 alle ore 9:30 nella Biblioteca “Giovanni Spadolini”, Senato della Repubblica, in Piazza della Minerva 38, Roma. Verranno presentate le diverse politiche ed esperienze attuate per favorire l’ integrazione delle persone con disabilità o svantaggio in Italia e si parlerà delle ...

Leggi Articolo »

Da Apple tutti gli strumenti per l’ accessibilità

(Internet)

iOS e OS X sono piattaforme utilizzabili da utenti con disabilità  L’azienda Apple ha sempre dimostrato la sua attenzione verso l’ accessibilità da parte di tutti dei suoi dispositivi tecnologici. Infatti già da tempo iOS e OS X sono piattaforme più facilmente utilizzabili da chi ha una disabilità sensoriale o problemi di utilizzo in generale. Ed iPhone, iPad e iPod touch hanno tante funzioni ...

Leggi Articolo »

A Milano un progetto di pet therapy rivolto a bambini con bisogni educativi speciali

Domenica Patron, insegnante delle elementari esperta in sostegno, con la sua cagnolina Ruh

Amico pet, l’iniziativa di intervento assistito con animali  per scolari con bisogni educativi speciali. Si tratta di un progetto della cooperativa sociale Tempo per l’infanzia, una realtà che opera a Milano dal 1985, che forma gli operatori e gli animali che li affiancano, di cui abbiamo già parlato in un nostro articolo, raccontandovi l’esperienza di pet therapy che ha portato ...

Leggi Articolo »

La Human cooperation per la vita dell’ azienda

Prospettive convergenti tra generazioni, imprese e terzo settore Il convegno Human cooperation nella vita dell’azienda, Prospettive convergenti tra generazioni, imprese e terzo settore, si svolge il 25 gennaio, 2016 alle 10.30 presso l’ Auditorium San Fedele Via Ulrico Hoepli, 3/b, Milano. Un dibattito organizzato da Valore D e Aggiornamenti Sociali per la proposta per una nuova cultura aziendale, attenta ai bisogni e alla valorizzazione del talento di ...

Leggi Articolo »

Arjola, nuotatrice disabile da record

Record mondiale per l’italiana Arjola Trimi, affetta da tetraparesi spastica, nei 200 metri stile libero categoria S4. Arjola già deteneva diversi record L’italiana Arjola Trimi, affetta da tetraparesi spastica, stabilisce il nuovo record mondiale dei 200 metri stile libero categoria S4. Le categorie S1,…, S10 raggruppano i disabili fisici a seconda della loro gravità, andando da quelli più gravi a ...

Leggi Articolo »

Lazio, tirocini per persone con disabilità

728mila euro per progetti di tirocinio lavorativo È stato pubblicato un avviso della Regione Lazio che ha per oggetto la promozione e l’attivazione di tirocini per persone con disabilità grave e handicap intellettivo e psichico. L’Avviso ha l’obiettivo di favorire la realizzazione di tirocini di orientamento e formazione o inserimento o reinserimento avviati, al di fuori delle quote d’obbligo previste dalla legge ...

Leggi Articolo »

ISEE 2016, modelli e istruzioni

Cambia la modulistica ISEE e DSU per il 2016: ecco tutti i nuovi modelli da utilizzare quest’anno e le novità introdotte, anche nelle istruzioni A partire dal 1° gennaio 2016 sono in vigore i nuovi modelli ISEE e per la DSU, approvati insieme alle relative istruzioni con decreto n. 363 del 29 dicembre 2015 del Ministro del Lavoro e delle ...

Leggi Articolo »

Call center, Assocontact chiede intervento di Pitruzzella e Cantone

L’annuncio del presidente Boggio: “Incontreremo l’Antitrust. Gare al massimo ribasso distorcono il mercato”. L’associazione pronta a vedere anche l’Autorità Anticorruzione per “approfondire eventuali profili di illegalità” Ancora 1.500 esuberi  causati dall’aggiudicazione di due importanti gare da parte di primarie società partecipate dallo Stato  – Poste ed Enel -, assegnate a costi incapaci di coprire anche il solo costo del lavoro previsto dai contratti nazionali di lavoro. A lanciare l’allarme Assocontact. ...

Leggi Articolo »