Home » INNOVAZIONE » Futuro.coop, la Call sull’ innovazione Sociale

Futuro.coop, la Call sull’ innovazione Sociale

Futuro.coop di Legacoopsociali

Futuro.coop di Legacoopsociali

Per imprese ed idee innovative nel settore della cooperazione sociale

Legacoopsociali lancia la call Futuro.coop, per raccogliere imprese ed idee innovative nel settore sociale.

Il progetto ha lo scopo di ragionare sul futuro della cooperazione sociale, iniziando con un lavoro di ricerca e un blog dedicato al progetto.

Dopo la crisi, gli scandali di Mafia Capitale e le profonde trasformazioni che stanno attraversando il Paese, si vuole avviare un confronto tra i diversi attori, con l’obiettivo di guardare lontano oltre il breve termine.

Per rilanciare la nuova economia

Ma anche per aprire tutto il settore all’ innovazione, alle start-up innovative e a tutte le recenti esperienze di successo legate alla new economy.

Gli attuali punti di riferimento dell’economia globale non rappresentano dei modelli per le cooperative sociali, che dovrebbero guardare ad altre realtà come ed esperienze in cui l’ innovazione è aperta e collaborativa (Linux, Arduino).

Oggi la sfida per la cooperazione sociale è di innovare alleandosi con la comunità, per essere motori di cambiamento economico, sociale, culturale ed ambientale.

Stare dalla parte di chi vuole cambiare le cose, cambiare il welfare, cambiare le dinamiche di sviluppo locale, cambiare il modo di gestire i beni comuni, cambiare il modo di produrre e consumare energia.

Far emergere le tante esperienze

Futuro.coop sarà lo strumento per far emergere le tante esperienze diffuse in tutto il territorio nazionale in cui le cooperative sociali stanno facendo cose splendide con alto valore sociale ed economico.

La call Futuro.coop è aperta sino al prossimo 25 febbraio 2016, il modulo per rispondere è disponibile nella notizia presente sul sito di Legacoopsociali.

Basterà copia e incollare la scheda, compilare in file word ed inviarls alla e-mail  futuro@legacoopsociali.it