Home » NEWS » L’ innovazione digitale al servizio della salute

L’ innovazione digitale al servizio della salute

 

Smart health

Convegno Smart health

Smart health – L’ innovazione digitale al servizio della salute

Questa mattina a Roma, presso il MAXXI (Via Guido Reni, 4 Roma), si sta tenendo il il convegno “L’innovazione digitale al servizio della salute”, organizzato da Forum PA con il contributo di Fondazione MSD.

L’innovazione digitale è, per il sistema salute, una straordinaria leva per attuare nuovi modelli di cura e assistenza e per raggiungere il necessario equilibrio finanziario del sistema stesso. Due percorsi che corrono paralleli. Quello dei nuovi modelli è il percorso che vuol dire m-health e tecnoassistenza; ma anche Online Health Communities (comunità digitali che mettono in contatto operatori della sanità e cittadini/pazienti), robotica sanitaria (per la produzione di farmaci su misura, per la chirurgia, per la distribuzione di terapie e pasti), stampa 3D di protesi e ausili; tecnologie indossabili, ingeribili o impiantabili che cambieranno l’indagine diagnostica, la terapia, il monitoraggio nelle cronicità.

Dall’applicazione delle tecnologie digitali possono arrivare risparmi per le casse pubbliche; ad esempio, con la riduzione delle prescrizioni inappropriate (e contenimento della medicina difensiva) attraverso l’incrocio e l’analisi di dati epidemiologici a supporto del medico per le sue decisioni dei costi dovuti alle giornate di ricovero per i pazienti acuti e per quelli in riabilitazione grazie all’assistenza domiciliare (e ancora la tecnoassistenza).

Nella giornata di lavoro, organizzata da FPA con il contributo incondizionato di Fondazione MSD, grandi aziende dell’ICT e del mondo sanitario, accanto a startup di eccellenza, illustreranno il loro modo di concepire il processo di trasformazione digitale del nostro sistema salute.

La presentazione di scenari e case history, nazionali e internazionali, punterà a rendere evidente l’importanza delle tecnologie nell’innovazione del sistema socio-sanitario mediante la gestione appropriata delle risorse legate alle informazioni, alla comunicazione ed alle conoscenze, con benefici per i cittadini, gli operatori e tutto il SSN.

Una giornata di lavoro che sarà una grande occasione di comunicazione e di awareness building sul tema dell’innovazione in sanità, vista sempre più come motore di sviluppo socio economico del Paese.