Home » INCLUSIONE » C10, Coca-Cola per l’ inclusione nelle città

C10, Coca-Cola per l’ inclusione nelle città

C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane

C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane

L’iniziativa vuole sostenere 10 progetti tramite il crowdfunding

Il 14 settembre è partita, C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane, un’iniziativa promossa da Coca-Cola Italia con il supporto dei partner tecnici DeRev e Fondazione EYU.

Intende sostenere dieci progetti di inclusione sociale in dieci città italiane, come Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Verona.

Come viene spiegato dai promotori, l’iniziativa vuole supportare le comunità locali nel migliorare la qualità della vita, tramite la realizzazione di attività ricreative e l’ offerta di servizi concreti in grado di favorire l’inclusione sociale.

Per l’aggregazione e condivisione

Vuole dare un supporto concreto ai luoghi di aggregazione e condivisione sociale, sia nei centri urbani che nelle aree svantaggiate come le periferie urbane delle grandi città, rispondendo a specifiche esigenze dei cittadini e delle associazioni che le vivono

Il sostegno avverrà poi grazie al crowdfunding come mezzo per finanziare opere di pubblico interesse mediante l’attivazione delle comunità stesse, che saranno a loro volta fruitori del cambiamento e co-autori del risultato finale.

Si vuole creare infatti una rete condivisa che consenta di valutare la bontà di un progetto e che generi un impatto positivo sulla società, abbattendo le barriere tradizionali dell’investimento finanziario.

La partecipazione

Possono partecipare a C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane gruppi di cittadini, associazioni ed organizzazioni no profit, che potranno proporre i loro progetti da finanziare collegandosi alla piattaforma coca-cola.derev.com

Entro il 15 ottobre, Coca-Cola Italia ed i partner tecnici selezioneranno i 10 progetti sulla base dell’attinenza ai criteri di affinità indicati nel bando di candidatura.

Da allora i responsabili dei progetti selezionati potranno pianificare la loro campagna di crowdfunding, che verrà lanciata sulla piattaforma messa a punto da DeRev ed avranno 3 mesi di tempo a disposizione per raccogliere i fondi necessari.

Il 15 febbraio 2017 saranno annunciati i traguardi raggiunti, con l’impegno di  realizzare e inaugurare tutte le opere finanziate entro il 2017.

Maggiori informazione sulla pagina specifica di Coca-Cola Italia