Comune di Roma: Al via “A braccia aperte”, raccolta di coperte e vestiario per i senza fissa dimora

Organizzata dal XV Municipio con il supporto di centri anziani, Caritas e Associazioni territoriali culturali, caritatevoli e di volontariato, al via la seconda edizione di “A braccia aperte”, la raccolta di coperte e vestiario per i senza fissa dimora e le persone fragili, fino al 30 gennaio, saranno aperti sul nei Municipi di Roma oltre 30 punti di raccolta dislocati in ogni quartiere dove sarà possibile consegnare coperte, sacchi a pelo, piumini, giacche pesanti, cappelli e sciarpe in buono stato direttamente nei centri programmati, tutti beni che, in base alle necessità e con una distribuzione organizzata, saranno consegnati a chi ha più bisogno.

Inoltre, dal 16 al 19 gennaio, con l’iniziativa Amici fragili 2023, grazie all’Associazione “Tutti Taxi per Amore”, sarà sia possibile consegnare direttamente i beni ai centri di raccolta, sia chiedere il ritiro delle donazioni a domicilio, l’iniziativa è realizzata con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale, la collaborazione dei municipi e di numerosi enti ed associazione del territorio: sono centinaia i tassisti mobilitati per andare a raccogliere beni direttamente a casa dei romani o invitarli a recarsi ai punti di raccolta, per raccogliere beni di prima necessità destinati alle persone senza fissa dimora e alle famiglie a rischio povertà.

 

Numeri telefonici di riferimento, attivi dal 16 al 19 gennaio:

3 dicembre 2022, Giornata Internazionale delle Nazioni Unite dei diritti delle persone con disabilità: a Grottaferrata il convegno 'Lazio, Turismo per Tutti - Senza Barriere: verso una Mappa dei percorsi accessibili' clicca sul banner per scoprire di più!

Dalle 9.00 alle 17.00 – 06/94809595 – Hub Binario 95

Dalle 17.00 alle 20.00  – 346 800 4680 e 338 715 7566 – reperibilità Tutti Taxi per Amore.

 

 

Photo: Diocesi.torino.it