Home » Archivi Autore: Irene Ranaldi (pagina 4)

Archivi Autore: Irene Ranaldi

Crediti, la Pubblica Amministrazione è cattiva pagatrice

La pubblica amministrazione conferma le sue cattive abitudini di pagamento nei confronti delle imprese fornitrici. Ma non solo. Diventa protagonista di una prassi ancor più dannosa per l’equilibrio finanziario delle pmi. Oltre a tempi di pagamento che toccano, per il Servizio sanitario nazionale, i 135 giorni, gli enti stanno facendo ostruzionismo nei confronti delle società di factoring, opponendosi alla cessione ...

Leggi Articolo »

Vivere con la sclerosi multipla: sintomi ed emozioni riprodotti in laboratorio

di Antonietta Mastrangelo Un laboratorio riproduce con delle simulazioni, i sintomi fisici e le ricadute emotive della malattia, per mostrare come si vive con la sclerosi multipla Quali sono i sintomi della sclerosi multipla La Sclerosi Multipla è una malattia cronica e degenerativa che insorge in modo particolare in giovane età.  Secondo le stime la maggioranza delle persone colpite in ...

Leggi Articolo »

Il progetto LudoMi del Politecnico di Milano

L’inclusione di bambini con disabilità cognitiva insieme a loro coetanei non disabili è al centro di un progetto innovativo che utilizza ambienti e servizi ludico-educativi creati espressamente per loro, stimolanti e coinvolgenti. Ne parla Il fatto Quotidiano. L’obiettivo è quello di creare nuovi spazi inclusivi con soluzioni ad alta tecnologia. Questo è il progetto LudoMi finanziato dal Politecnico di Milano ...

Leggi Articolo »

Guanto per sordomuti, ecco la nuova invenzione hi-tech

Microsoft ha lanciato un progetto di educazione digitale in Italia in collaborazione con la Fondazione Mondo digitale, interessantissimo il risultato con la creazione di un guanto per sordomuti collegato ad uno smartphone, che traduce in linguaggio verbale la lingua dei segni. Un progetto simile permette alle persone sorde di comunicare con tutti, il nome della tecnologia è Good morning, idea ...

Leggi Articolo »

Su un treno a Milano il controllore fa scendere una persona con disabilità: due sono troppi!

La disavventura di Edoardo Lucheschi, 45 anni: racconta l’accaduto scrivendo, perché non può parlare a causa della disabilità al 100 per cento che gli blocca quasi tutto il corpo. Il controllore: «Doveva preavvertire». Trenord: «Ci scusiamo» ne parla l’edizione locale de Il Corriere della Sera   Edoardo Lucheschi è rimasto paralizzato per uno shock anafilattico a 27 anni Edoardo Lucheschi ...

Leggi Articolo »

Il Papa invita le cooperative alla solidarietà

  L’attività economica deve, naturalmente, mirare a produrre utile ed essere quindi efficace ed efficiente, «ma tutto questo senza perdere di vista la reciproca solidarietà». Ne parla Il Sole 24 Ore riprendendo un recente intervento del Papa. Papa Francesco parla nell’aula Paolo VI a circa settemila soci e famiglie della Confederazione Italiana delle Cooperative, ricevuti in udienza per celebrare i ...

Leggi Articolo »

Cooperative milanesi dicono no al bando dell’accoglienza diffusa

Cinque cooperative sociali della Lombardia (Coop Lotta Contro l’Emarginazione Onlus, Diapason Cooperativa Sociale, Fuori Luoghi Onlus, Il Melograno Onlus, Passapartout Consorzio di Imprese Sociali) di cui tre facenti parte del CNCA Lombardia, in un percorso condiviso con le Centrali Cooperative Legacoop e Confcooperative, hanno deciso di non partecipare al nuovo bando dell’accoglienza diffusa della Prefettura di Milano la cui scadenza ...

Leggi Articolo »

Gli italiani e la spesa per il welfare

Il giornale Vita analizza il Rapporto sul Bilancio di welfare delle famiglie italiane curato da Mbs, il principale gruppo italiano indipendente di business consulting che ha come obiettivo ricostruire l’industria del welfare alimentata dalla spesa familiare. Industria è termine che può apparire “provocatorio” ma è indicativo dell’approccio che MBS intende avere sul tema, soprattutto in una fase di nuova progettualità politica ...

Leggi Articolo »