Home » APPROFONDIMENTI (pagina 20)

APPROFONDIMENTI

DPad e DPocket, tablet per la disabilità

Per migliorare la vita di persone affette da autismo e da patologie Nel corso di ExpoSanità, la recente rassegna di Bologna dedicata alle nuove tecnologie per la salute, sono stati presentati i dispositivi DPad e DPocket. Si tratta di tablet dotati di un sistema comunicativo speciale che consentono a persone affette da autismo o deficit, ma anche colpite da malattie come Afasia, Sla o Sma, di esprimere i ...

Leggi Articolo »

Emozioni, le riconosce anche il Pc

Affectiva ha messo a punto un software in grado di riconoscere e analizzare le nostre espressioni facciali A quello delle fattezze del viso si è ormai arrivati, la prossima frontiera è il riconoscimento delle emozioni sul nostro volto. Questo è infatti l’obiettivo che si è data la start up americana Affectiva – nata come spin off del Media Lab del MIT – il Massachusetts ...

Leggi Articolo »

Comunicare tra persone sorde e medici: un’app in aiuto

E- lisir aiuta a comunicare Comunicare tra persone sorde e medici: un’app in aiuto. Si chiama E-Lisir (Evoluzione lingua dei segni italiana con interprete in rete) è l’app che aiuta i sordi a parlare in tempo reale con i medici. Il sistema permette a chi non sente di dialogare: tramite un’app si fa una video chiamata al centro interpreti Lis per la traduzione ...

Leggi Articolo »

I cavi sottomarini della Rete

Cavi per controllare i dati I cavi sottomarini della Rete. Facebook e Microsoft stanno costruendo un cavo sottomarino per avere il controllo sui loro dati, ma anche Amazon e Google stanno facendo altrettanto. Questa enorme infrastruttura coprirà più di 4.000 miglia tra la Virginia e la Spagna ed è stata affidata alla spagnola Telefonica. Dovrebbe essere pronta per il prossimo ...

Leggi Articolo »

Il progetto Wow! Wonderful Work

Per l’ integrazione lavorativa delle persone con sindrome di Down Il progetto denominato Wow! Wonderful Work mira all’ integrazione lavorativa e sociale delle persone con sindrome di Down. Si tratta di una rete e di un portale nati in Lombardia lo scorso ottobre grazie ad alcune associazioni, come Capirsi Down Monza, l’ AGPD (Associazione Genitori e Persone con Sindrome di Down) e Vivi ...

Leggi Articolo »

L’assemblea internazionale OMS: le linee per il futuro

Un registro per i rapporti con attori non statali L’Assemblea Internazionale OMS: le linee per il futuro. Si è conclusa in queste settimane l’Assemblea Oms o meglio il 69° consesso internazionale. Sono stati molti i temi affrontati e gli impegni intrapresi su: relazioni con gli attori non statali (Ong, privato sociale, privato etc..), sviluppo sostenibile, regolamento sanitario internazionale, incidenti stradali, nutrizione. ...

Leggi Articolo »

Aspasso, la bici per le carrozzine

Mezzo strutturato per portare le persone con disabilità motoria Da poco tempo è disponibile anche nel nostro Paese Aspasso, la prima bicicletta strutturata per portare le persone con disabilità motoria. Progettata e creata nei Paesi Bassi, la bici speciale è arrivata in Italia grazie all’ azienda di Senigallia Protec Ambiente, con il coinvolgimento diretto di Alberto Franceschini. Un solo operatore Aspasso è ...

Leggi Articolo »

Economia Collaborativa, le linee guida dell’Unione Europea

La Commissione ha pubblicato la sua agenda per aiutare i consumatori, le imprese e le PA degli stati membri ad impegnarsi in questo settore in forte crescita Anche a Bruxelles si guarda con interesse alla collaborative economy, l’economia collaborativa, ovvero ai nuovi modelli d’impresa che stanno rapidamente conquistando i mercati globali. Il vicepresidente della commissione e commissario al lavoro, la ...

Leggi Articolo »

Assistenza domiciliare, Italia indietro

Molti i non autosufficienti, pochi i mezzi per l’assistenza Assistenza domiciliare, Italia indietro rispetto all’Europa. Sono circa due milioni e mezzo i non autosufficienti nel nostro Paese eppure le ore di assistenza sono in media 22 l’anno, contro le 28 ore a settimana in Germania. Un italiano su cinque ha più di 65 anni e sono circa due milioni e mezzo gli anziani non ...

Leggi Articolo »