Home » EVIDENZA (pagina 10)

EVIDENZA

Regione Lazio progetta il nuovo RECUP

L’evoluzione del ReCUP parte dal contesto di normative e adempimenti del Art. 50 del D.L. n. 269/2003, cioè la digitalizzazione del ciclo di vita delle prestazioni in materia di monitoraggio della spesa nel settore sanitario; il fine che si intende perseguire in tale ambito è però più ampio: una rivisitazione ed un governo di metadati dell’intero processo di gestione delle ...

Leggi Articolo »

INDAGINE ISNET SEGNALA CHE AUMENTANO IMPRESE SOCIALI IN DIFFICOLTA’

<iframe src=”https://www.googletagmanager.com/ns.html?id=GTM-5LGG869″ height=”0″ width=”0″ style=”display:none;visibility:hidden”></iframe> Riprendiamo da ECONOMIA SOSTENIBILE articolo di Elisabetta Tramonto Aumentano le imprese sociali in difficoltà. L’innovazione potrebbe essere uno strumento per invertire questa tendenza, ma c’è una scarsa consapevolezza delle opportunità offerte dalle nuove tecnologie. Sono questi, in estrema sintesi, i risultati emersi dal dodicesimo Osservatorio sull’Impresa sociale, realizzato dall’Isnet. È l’unica indagine continuativa  in Italia con indicatori ...

Leggi Articolo »

PUBBLICATO DAL MINISTERO DEL LAVORO L’ANDAMENTO DEI RAPPORTI DI LAVORO DIPENDENTE E PARASUBORDINATO PER IL TRIENNIO TRASCORSO 2015-2017

PUBBLICHIAMO DI SEGUITO IL QUADRO DI SINTESI DELLA RICERCA EFFETTUATA DAL MINISTERO DEL LAVORO SUL LAVORO DIPENDENTE E PARASUBORDINATO DEL 9/7/2018 • Nel 2017 il Sistema Informativo Statistico delle Comunicazioni Obbligatorie registra circa 10,6 milioni di rapporti di lavoro attivati a cui si aggiungono circa 2,2 milioni di contratti in somministrazione per un totale di circa 12,8 milioni di attivazioni. ...

Leggi Articolo »

CONTINUA IL FANGO SULLE COOPERATIVE SOCIALI

Prendendo spunto dall’articolo del Settimanale VITA che riportiamo di seguito, ci chiediamo se non sia ora di finirla con le generalizzazioni che sono causa del discredito continuo lanciato sulle cooperative sociali.  Ancora oggi dopo la mafia capitale che non è mafia, ma malaffare di qualcuno a seguito anche di una sentenza del Tribunale di Roma, difronte a nuovi casi di ...

Leggi Articolo »

5 milioni di poveri

Dati allarmanti provengono dall’Istat sull’impoverimento del Paese per gli effetti delle crisi economiche che hanno attraversato il nostro Paese. Al riguardo abbiamo selezionato per i nostri lettori l’articolo pubblicato on line dalla rivista PMI che rappresenta in modo sintetico ed estremamente efficace il quadro. Nel 2017 si stimano in povertà assoluta 1 milione e 778 mila famiglie residenti in cui vivono 5 ...

Leggi Articolo »

Sgravi contributivi per le cooperative sociali che assumono donne vittime di violenza

Sgravi contributivi per le cooperative sociali che assumono, con contratti a tempo indeterminato nel corso del 2018, donne vittime di violenza di genere inserite nei percorsi di protezione debitamente certificati dai centri di servizi sociali del comune di residenza o dai centri anti-violenza o dalle case-rifugio. È l’obiettivo del decreto del ministero del Lavoro pubblicato sulla Gazzetta ufficiale in edicola oggi che attua il ...

Leggi Articolo »

QUASI UN QUINTO DELLA POPOLAZIONE PREFERISCE NON CURARSI PER DIFFICOLTA’ ECONOMICHE: OCCORRE UNA NUOVA STRATEGIA

Nel corso dell’incontro tenutosi a Roma che ha riconfermato Giuseppe Maria Milanese a presidente  di Confcooperative-sanità lo scorso 3 luglio, è stata presentata una rielaborazione dei  dati  sempre più allarmanti sul disagio della popolazione di far fronte alla  spesa sanitaria forniti da una recente ricerca Censis unitamente alle proposte per riuscire a coprire i bisogni di cura e assistenza socio-sanitaria. Secondo ...

Leggi Articolo »

Le cooperative sociali motore di nuova occupazione

Secondo quanto emerge dall’ultima rilevazione congiunturale, relativa al primo quadrimestre 2018, effettuata ad inizio giugno dall’Area Studi di Legacoop, in collaborazione con SWG,   emerge che la cooperazione sociale e dei servizi  registra la più alta concentrazione di imprese che hanno aumentato i propri dipendenti. Le prospettive a 4/5 mesi: peggiora il sentiment sull’andamento a breve del Sistema Paese; più ottimismo ...

Leggi Articolo »

SUPERARE L’INTERDIZIONE DEL COIN

Il Presidente della XII Commissione Regionale dott. Sergio Pirozzi rivolgendosi ai vicepresidenti del Governo on.li Salvini e Di Maio per complimentarsi dell’approvazione del Decreto Dignità, ha rivolto un appello in merito al Consorzio Sociale COIN. In particolare Pirozzi, nel far rilevare i rischi per l’occupazione di lavoratori disabili e non occupati nelle cooperative sociali aderenti al COIN, chiede che venga ...

Leggi Articolo »