Home » WELFARE (pagina 30)

WELFARE

LA TOSCANA È LA REGIONE PIÙ LONGEVA

Oltre ad essere la Regione più longeva d’Italia, la Toscana è anche quella con lo stato di salute degli ultra 65enni migliore: il 42% risulta infatti in buone condizioni di salute e il 55% degli anziani dichiara di non aver problemi a svolgere le normali attività quotidiane. E’ quanto emerso dallo studio Passi d’Argento. Il 78% degli anziani toscani, si ...

Leggi Articolo »

INSUFFICIENZA RENALE CRONICA: COLPITI 5 MILIONI DI ITALIANI

Gli italiani che soffrono di insufficienza renale cronica sono oltre cinque milioni, dei quali 50 mila già in dialisi. Nonostante sia una terapia auto-gestibile sono solo 4.300 mila (il 9,5%) i pazienti che riescono a godere della dialisi peritoneale domiciliare. Se ne è parlato nei giorni scorsi a Montecatini Terme nel corso del XVII Convegno nazionale del Gruppo di Studio ...

Leggi Articolo »

UNA CAMPAGNA INFORMATIVA SUI RISCHI PER LA SALUTE DEI TELEFONINI?

Nei giorni scorsi è stata notificata un’azione legale ai ministeri della Salute, dell’Ambiente, dell’Istruzione, e dello Sviluppo economico volta a fare campagna informativa sui rischi dei cellulari per la salute. L’iniziativa è opera dell’associazione “Apple” di Padova, che si occupa di prevenzione e lotta all’elettrosmog. L’associazione ha richiesto al Tar del Lazio di ordinare al Ministero della Salute e al ...

Leggi Articolo »

L'ACIDO FOLICO IN GRAVIDANZA

In una nota il Ministero della Salute raccomanda alle “donne che programmano una gravidanza o che non ne escludono attivamente la possibilità”, di assumere “regolarmente almeno 0,4 mg al giorno di acido folico per ridurre il rischio di difetti congeniti”. “È fondamentale – ricorda il Ministero – che l’assunzione inizi almeno un mese prima del concepimento e continui per tutto ...

Leggi Articolo »

LA SPESA PER LA PROTEZIONE SOCIALE

Nel 2012 la spesa per la protezione sociale supera il 30% del Pil Sono tre le aree di intervento destinate alla spesa per la protezione sociale: previdenza, sanità e assistenza. Il sistema di welfare dei paesi gravita attorno alle diverse sfere di competenza che garantiscono servizi ai cittadini e tutela dei diritti, ma spesso nel rispetto dei vincoli di bilancio ...

Leggi Articolo »

CARCERI, IL 70% DEI DETENUTI È MALATO

Quasi il 70% dei detenuti ha almeno una malattia e in quasi la metà dei casi si tratta di una malattia infettiva. La Società italiana di medicina penitenziaria (SIMPSe) spiega che non esistendo un Osservatorio specializzato si parla sicuramente di sottostime, visto che molti detenuti sono malati senza saperlo. Nel 33% dei casi i detenuti sono affetti da epatite C, ...

Leggi Articolo »

L'OFFERTA OSPEDALIERA

Il settore della sanità condizionato dalla crisi economica “Il settore della sanità in Italia si colloca in un contesto nazionale ed internazionale di crisi economico-finanziaria tale da dover proseguire al ridimensionamento delle risorse a disposizione per l’erogazione dei servizi”. Basterebbe il preambolo che l’Istat utilizza nel rapporto Noi Italia per descrivere le difficoltà in cui versa il sistema ospedaliero italiano. ...

Leggi Articolo »

CERTIFICATI MEDICI: PROCEDURE E COSTI

60 euro o gratis: il panorama dei costi dei certificati Chiedere un certificato medico di “buona e robusta costituzione” per l’iscrizione in palestra e dover pagare in una regione 20 euro e in un’altra 60 euro. O addirittura gratis. E per l’elettrocardiogramma? In alcuni casi è obbligatorio e compreso nella visita del medico di famiglia, in altri no. E’ il ...

Leggi Articolo »

EUTANASIA, NAPOLITANO: "IL PARLAMENTO NON IGNORI LA QUESTIONE"

“Ritengo che il Parlamento non dovrebbe ignorare il problema delle scelte di fine vita ed eludere ‘un sereno e approfondito confronto di idee’ su questa materia. Richiamerò su tale esigenza, anche attraverso la diffusione di questa mia lettera, l’attenzione del Parlamento”. Così il capo dello Stato Giorgio Napolitano in un messaggio inviato a Carlo Troilo, consigliere generale dell’Associazione Luca Coscioni, ...

Leggi Articolo »