Obesità infantile, all’Italia il record europeo

“In Italia abbiamo il tasso di obesità infantile più alto d’Europa, con percentuali che arrivano al 36-40% in alcune regioni del Sud”. A spiegarlo è stato Enzo Nisoli, professore di Farmacologia della Statale di Milano e presidente della Società italiana di obesità, al simposio Science in nutrition che si è tenuto a Milano. A preoccupare in particolare “è la sindrome metabolica, patologia quasi misconosciuta che consiste in un incremento del grasso viscerale e si lega ad altre patologie”.

3 dicembre 2022, Giornata Internazionale delle Nazioni Unite dei diritti delle persone con disabilità: a Grottaferrata il convegno 'Lazio, Turismo per Tutti - Senza Barriere: verso una Mappa dei percorsi accessibili' clicca sul banner per scoprire di più!