Eroina, allarme tra i giovani

Non solo droghe leggere tra i giovani. Uno studio realizzato da Espad-Italia ha infatti rilevato che l’eroina, anche se fumata e non iniettata, va sempre più per la maggiore tra le ultime generazioni e c’è anche chi per la prima volta l’ha provata a 14 anni.
Stando all’analisi l’1,5% dei giovani avrebbe provato almeno una volta eroina o altri derivati di oppiacei. L’1,2% ne ha fatto uso nell’ultimo anno.

3 dicembre 2022, Giornata Internazionale delle Nazioni Unite dei diritti delle persone con disabilità: a Grottaferrata il convegno 'Lazio, Turismo per Tutti - Senza Barriere: verso una Mappa dei percorsi accessibili' clicca sul banner per scoprire di più!