Home » NEWS » Ciampino, al via i lavori per abbattere le barriere architettoniche

Ciampino, al via i lavori per abbattere le barriere architettoniche

Sono partiti i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche presso la Stazione Ferroviaria di Ciampino. L’opera, che prevede la realizzazione di rampe per disabili a Piazza Kennedy e a Piazza Rizzo, consentirà un collegamento pedonale tra il centro cittadino e la zona Folgarella di più facile attraversamento, soprattutto per i portatori di handicap, anziani, mamme con passeggini e cittadini che usufruiscono dei servizi delle Ferrovie.
I lavori, frutto di una Convenzione stipulata tra il Comune di Ciampino e la Rete Ferroviaria Italiana, saranno realizzati a cura di RFI. Il costo complessivo ammonta a 550 mila euro, di cui 448 mila il contributo concesso dalla Regione Lazio.