Home » CULTURA » Teatri del Lazio, finanziamenti per l’innovazione

Teatri del Lazio, finanziamenti per l’innovazione

Lazio, dalla Regione fondi europei per l'innovazione a teatro

Lazio, dalla Regione fondi europei per l’innovazione a teatro

Un palcoscenico d’innovazione

Innovazione e teatro? Una sfida che la Regione Lazio ha accettato con un nuovo Bando che concede risorse per un milione di euro per i teatri che vogliono fare innovazione, sperimentazione e continuare a stare sul mercato con investimenti in produzioni che consentano sostenibilità economica e maggiori risorse per il futuro. Le somme stanziate dovranno favorire investimenti sull’innovazione degli impianti, dei sistemi e delle apparecchiature digitali, elettroniche e di rete per la gestione degli spettacoli dal vivo. Si tratta di cambiamento di approccio rispetto al passato per il settore dei teatri che può creare sviluppo, ricchezza, nuove competenze e posti di lavoro e che porta in alcuni contesti ad un’integrazione culturale e sociale sul territorio

Come funzionano i finanziamenti

Il bando prevede che gli interventi proposti debbano essere innovativi come sperimentazione di nuove modalità di uso e interazione ed avere potenzialità di diffusione e spettacolarizzazione. Le attività finanziabili riguardano la produzione di servizi innovativi, incluso l’utilizzo di strumenti e di modalità innovative di comunicazione e promozione, con l’obiettivo di creare nuovo pubblico “e di conseguenza un incremento del pubblico pagante”.

Il contributo massimo non potrà superare i 100 mila euro per ogni impresa, mentre  il limite massimo delle agevolazioni sarà pari all’80% per i primi 50 mila euro dei costi di progetto e al 60% per i costi eccedenti la soglia dei primi 50 mila euro. Destinatari dell’avviso pubblico sono le micro, piccole e medie imprese, le cooperative sociali e le fondazioni e associazioni artistiche, culturali e ricreative, iscritte al Registro delle imprese o al Repertorio Economico Amministrativo presso la Camera di Commercio, che gestiscono od usufruiscono di strutture teatrali. Le domande potranno  essere presentate alla Regione Lazio fino al 31 ottobre 2014. Tutte le informazioni riguardanti i bando sono disponibili presso il sito Pos Fesr del programma Operativo Regione Lazio Fondi Europei.