Home » APPROFONDIMENTI » Aumentano le Cooperative di comunità

Aumentano le Cooperative di comunità

legal steroids

Un progetto di Legacoop per la crescita dei territori

Si diffondono sempre più le cooperative di comunità, uno strumento di Legacoop per favorire la partecipazione dei cittadini nella gestione dei servizi e nella valorizzazione del territorio.

Il percorso è anche agevolato dalle ultime disposizioni governative: dal decreto “Cresci Italia” in poi nel settore dei servizi locali il soggetto pubblico può lasciare spazio all’intervento del privato.

Per le realtà più piccole, dove il vincolo di stabilità mette a serio rischio la sopravvivenza di servizi essenziali, i cittadini possono dare risposte ai bisogni comuni e creare occasioni di lavoro, sfruttando le potenzialità di sviluppo.

Dunque “Cooperative di Comunità” si pone l’obiettivo di promuovere la crescita di una rete diffusa di cooperative che consentano di mantenere vive e di valorizzare comunità locali.

CoopComunità

Queste però devono creare lavoro per i giovani, svolgere servizi di pubblica utilità, di tutela ambientale, di gestione di attività turistiche, commerciali e agricole, determinando una ricaduta positiva per il territorio.

Il progetto prevede un’attività di informazione, orientamento, assistenza e supporto tecnico e finanziario e sostiene le esperienze già realizzate in diverse aree del Paese.

Le esperienze in Italia

Questa nuova forma infatti sta riscuotendo grande successo in tutta l’Italia, perché permette di sopperire all’assenza di fondi pubblici valorizzando il protagonismo della gente locale.

Vi sono esperienze in Puglia, dove la legge Regionale n. 23/2014 facilita tali iniziative: a Melpignano sono stati realizzati impianti fotovoltaici e Case dell’acqua, a Zollino la cooperativa Jemma commercializza i prodotti tipici.

Sono nate cooperative di comunità a Succiso, nell’Appennino reggiano, dove sono stati aperti un bar, un negozio di alimentari e un ristorante, e a Gaverina Terme (Bergamo) dove la cooperativa l’Innesto realizza opere di ristrutturazione e percorsi didattici.

I progetti in corso

Analoghe proposte sono venute in Sardegna, dove si punta a recuperare le attività perdute nei piccoli paesi (Piano BAI Sardegna).

steroids for sale

In Liguria, Legambiente e Legacoop Liguria hanno firmato un protocollo d’intesa per la salvaguardia delle comunità, attraverso la creazione di posti di lavoro, la tutela paesaggistica, il recupero di produzioni tradizionali.

Nel Lazio è stato firmato un accordo tra le centrali cooperative e i Comuni per valorizzare le comunità locali e territoriali. Tra questi, il progetto Tor Forame alla Borghesiana (Roma) vuole facilitare la mobilità, gestire aree verdi ed energie rinnovabili.

Per maggiori informazioni, www.legacoop.coop/cooperative-di-comunita/