Home » NEWS » Mettiamoci in gioco, Campagna contro il gioco d’azzardo

Mettiamoci in gioco, Campagna contro il gioco d’azzardo

Mettiamoci in gioco

I promotori nazionali di Mettiamoci in gioco hanno approvato e rilanciato una grande campagna di comunicazione nazionale sui rischi del gioco d’azzardo.

L’iniziativa di sensibilizzazione dei cittadini coinvolgerà fattivamente tutte le organizzazioni che aderiscono alla Campagna, sia a livello nazionale sia a livello locale.

Mettiamoci in gioco in tutto il Paese

In tutta l’Italia Mettiamoci in gioco farà sentire la sua voce, forte e chiara, come ha sempre fatto, decostruendo i messaggi illusori delle “vincite facili” e favorendo occasioni di incontro e di scambio con istituzioni, reti associative, sindacati, cittadini per contrastare la diffusione del gioco d’azzardo.

[jwplayer mediaid=”6327″]

Il Comitato promotore ribadisce che le posizioni espresse dalla Campagna non sono in alcun modo mutate in seguito alla inutile interlocuzione avviata con Confindustria, in particolare sulla questione del gioco legale e più in generale sulla regolamentazione e sul contrasto alla diffusione del fenomeno.

Tutto ciò come già indicato nel proprio documento con i 14 punti di proposta, che resta il punto di riferimento fondamentale per tutti coloro che aderiscono alla Campagna.

Presentazione a Roma

La Campagna sarà presentata venerdì 14 novembre 2014 a Roma, Sala della Mercede – via della Mercede 55 dalle ore 11.00 alle 13.00

Introduce e coordina Don Armando Zappolini, portavoce della Campagna “Mettiamoci in gioco”

Intervengono all’incontro Paolo Beni, deputato, Matteo Iori, presidente del Conagga, Mariano Bottaccio, responsabile tecnico della campagna di comunicazione, Mauro Terlizzi, art director della campagna di comunicazione, Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio

Per partecipare all’incontro è necessario accreditarsi inviando un’email con il proprio nome e cognome e testata, se giornalisti, all’indirizzo di posta elettronica segreteria@mettiamociingioco.org entro giovedì 13 novembre alle ore 13,00.

Coloro che intendono portare con sé apparecchiature per la registrazione audio e video sono tenuti a indicarlo nella richiesta di accredito. Per gli uomini è obbligatoria la giacca.

Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito della Campagna www.mettiamociingioco.org

o all’ email: ufficiostampa@mettiamociingioco.org