Home » NEWS » I Giovani al Festival del Volontariato 2015

I Giovani al Festival del Volontariato 2015

(Internet)
La locandina del Festival

Nelle quattro giornate a Lucca si affronteranno i vari temi del sociale

Nei prossimi giorni si terrà nella città di Lucca la quinta edizione del Festival del Volontariato, che si svolgerà al Real Collegio, per le piazze e le vie del centro storico dal 16 al 19 aprile.

L’evento è organizzato dal CNV (Centro Nazionale per il Volontariato) e dalla FVP (Fondazione Volontariato e Partecipazione), in collaborazione con più di cento sigle e realtà locali e nazionali.

Durante le quattro giornate si affronteranno i temi diversi del settore,  come la protezione civile, la comunicazione sociale, il carcere,  la disabilità ed il Terzo settorela tutela dei beni culturali e del territorio, le buone prassi ed i programmi nazionali ed europei.

L’ Europa e i giovani

La questione dell’ Europa sarà al centro  di un ricco programma culturale, basato sulla centralità dei giovani, sugli scambi, cooperazione, sistemi educativi e percorsi di solidarietà.

Nella mattinata di sabato 18  si terranno i laboratori di socialità ed educazione alla cittadinanza, organizzati in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca con i ragazzi delle scuole toscane che parteciperanno ad attività di animazione.

Numerosi gli ospiti invitati ed attesi a Lucca, come i ministri Stefania Giannini, Maria Elena BoschiGiuliano PolettiAndrea Orlando e i sottosegretari Luigi Bobba e Ilaria Borletti Buitoni.

Molti gli ospiti

Ma anche il capodipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio, l’architetto e urbanista Stefano Boeri, il presidente di Medici Senza Frontiere Loris De Filippi, il presidente dell’Accademia dei Lincei Lamberto Maffei, il presidente del Banco Popolare Carlo Fratta Pasini, il presidente della Fondazione Dynamo Enzo Manes, il presidente del III Gruppo CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo) Luca Jahier, il presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson, il presidente dell’EAPN (European Anti Poverty Network), il presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick.

Vi sarà inoltre la collaborazione scientifica e culturale del Festival con l’ IMT Alti Studi di Lucca.

Come gli altri anni, vi saranno i contributi importanti da parte di personaggi popolari dell’informazione, della cultura e dello spettacolo in Italia.

Anche la città di Lucca sarà coinvolta, grazie innanzitutto alla Staffetta della Solidarietà, che al suo terzo anno riempirà ancora una volta le mura urbane dal primo all’ultimo giorno del Festival.

Il programma del Festival del Volontariato è disponibile nel sito dedicato.