Home » APPROFONDIMENTI » Deprexis, combattere la depressione on line

Deprexis, combattere la depressione on line

Deprexis è il sito web che riprende online il funzionamento di un gioco di simulazione che ha come obiettivo di aiutare pazienti e operatori a mitigare crisi depressive in attesa di un intervento terapeutico

Deprexis è il sito web che riprende online il funzionamento di un gioco di simulazione che ha come obiettivo di aiutare pazienti e operatori a mitigare crisi depressive in attesa di un intervento terapeutico

Un sito web compatibile con dispositivi mobile per pazienti ed operatori sanitari aiuta il benessere mentale.

Non è la prima volta che ci capita di parlare di internet e di app per la salute ed il benessere mentale. Questa è la volta di Deprexis, un sito web on line da diversi anni ed esclusivamente in inglese, anche se realizzato dalla società tedesca Gaia Group AGche, in attesa del vero e proprio intervento terapeutico, attraverso un gioco di simulazione aiuta pazienti ed operatori a affrontare le crisi attraverso le tecniche della terapia cognitivo-comportamentale, dell’accettazione cosciente di sé e della psicologia positiva. Deprexis, ovviamente e come specificato con estrema chiarezza sul sito, non promette di guarire la depressione, l’ansia e le fobie persistenti, che solo medici e psicoterapeuti possono curare, ma afferma di essere una componente sempre più utilizzata delle terapie utilizzate quotidianamente da questi specialisti. Sull’efficacia di Deprexis si sono pronunciati, dal 2009 ad oggi, diversi studi scientifici, il sito è costantemente in aggiornamento e, per migliorarne il funzionamento, è possibile partecipare volontariamente a delle sperimentazioni.

Deprexis funziona come un gioco di simulazione attraverso cui vengono poste delle domande e, attraverso risposte alternative, si viene guidati a comprendere meglio il nostro stato mentale.

Deprexis funziona come un gioco di simulazione attraverso cui vengono poste delle domande e, attraverso risposte alternative, si viene guidati a comprendere meglio il nostro stato mentale

Rispondere a delle domande per imparare a conoscersi meglio

Come detto, Deprexis non promette ne la guarigione né di supportarci a diventare una persona nuova, ma di “aiutarci a comprenderci meglio e a riconoscere ed affrontare in nostri schemi comportamentali e di pensiero negativi – ed afferma che in questo modo – è sempre possibile adottare una prospettiva positiva e tentare nuove vie per approcciare i problemi”, attraverso un dialogo virtuale con noi per aiutarci ad essere consapevoli della nostra situazione per affrontarla e sentirsi meglio.  Deprexis sarebbe inoltre in grado di migliorare la motivazione del paziente restando costantemente con lui ed inviandogli domande sul suo stato di salute e di monitorarne i progressi. Questo sia su computer che su smart phone e tablet in maniera assolutamente anonima, discreta e sicura grazie all’uso di server certificati e di tecnologie di criptazione.