Home » CULTURA » Comunicare con passione. Creatività in azione

Comunicare con passione. Creatività in azione

(Internet)

Comunicare con passione

Un concorso per premiare le campagne sociali del no profit

Comunicare con passione. Creatività in azione è il titolo del concorso promosso dal Salone della CSR e dell’innovazione sociale di Milano, evento che si tiene da tre anni a Milano per promuovere la ricerca e l’incontro nel settore.

Con la collaborazione della Fondazione Italiana Accenture che da anni cerca di dare sostegno alla diverse idee giovani ed innovative.

Il bando è dedicato alle organizzazioni no profit che attraverso diversi canali e strumenti comunicano con passione progetti, attività e iniziative, le esperienze positive e le buone cause portate avanti.

Per le organizzazioni no profit

Possono partecipare al concorso associazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, fondazioni di diritto civile e di origine bancaria, Organizzazioni Non Governative.

Fino al 15 settembre, le diverse realtà del terzo settore potranno candidare le proprie campagne, i siti web e i bilanci di missione, in cui abbiano potuto comunicare le proprie storie nate dall’impegno e dalla passione sociale.

Per partecipare, occorre iscriversi alla relativa piattaforma creata per il concorso sul sito di Ideatre60 e inviare le informazioni e i materiali richiesti.

Le organizzazioni vincitrici potranno partecipare a tre giornate di formazione con esperti di peopleraising, fundraising, comunicazione online, creatività.

Presso il Salone della CSR e dell’innovazione sociale

I progetti saranno selezionati dal 20 settembre al 1 ottobre, la premiazione avverrà a Milano il 6 e 7 ottobre in occasione del Salone della CSR e dell’innovazione sociale, presso l’Università Bocconi.

Per il regolamento del concorso si può consultare questa pagina dedicata dagli Enti organizzatori.

E’ possibile anche seguire l’hashtag del concorso #ConPassione o sulle pagine Facebook di Salone della CSR e dell’innovazione sociale di Milano e Fondazione Italiana Accenture.