Home » APPROFONDIMENTI » Nasce il Wikipedia-video della lingua dei segni francese

Nasce il Wikipedia-video della lingua dei segni francese

 

Home page del sito francese Culinan.net

Home page del sito francese Culinan.net

Culinan.net ed è la prima piattaforma partecipativa per la divulgazione e l’apprendimento della lingua dei segni francese (LSF).

Ispirata alla filosofia wiki dove tutti i contenuti vengono creati, inseriti, condivisi, scambiati e migliorati in maniera collaborativa dagli stessi utenti e fruitori, la piattaforma francese Culinan.net nasce allo scopo, oltre ad aiutare i non udenti, per mostrare a tutti quanto sia ricco il linguaggio che loro usano.

Culinan.net è stato realizzato grazie all’associazione Mains Diamant, da sempre impegnata contro l’esclusione dei portatori di disabilità uditive, e ha il preciso scopo di divenire una sorta di video-dizionario della lingua dei segni francese (Lsf).

Un progetto raro nel suo genere, così come si evince dal nome. Culinan, infatti,  prende il nome dal più grande diamante grezzo mai scoperto (una pietra di 3.106 carati ritrovata nel 1905 in Sud Africa).

A seguito della registrazione su Culinan, ogni utente può caricare un video in cui mostrare la maniera di “segnare” un vocabolo in Lsf.

Quasi ogni lingua parlata ha un suo corrispettivo “segnato”, ma ogni lingua dei segni ha una struttura grammaticale e una sintassi diversa da quelle parlate. Segnare una frase significa mimare con le mani un concetto.

Per esempio, in uno dei video caricati sul sito, appare un giovane coi capelli a spazzola e gli occhiali  che alza il braccio destro all’altezza del torace, ruota il polso e appoggia per due volte sul petto la mano aperta mostrandone il dorso; contemporaneamente le sue labbra formano, senza pronunciarla, la parola “avocà” (avvocato).

A garantire l’affidabilità dei filmati caricati su Culinan c’è un gruppo di esperti della Alsf, l’Accademia della lingua dei segni francese, che collaborano con Mains Diamant e controllano ogni video prima di autorizzarne la pubblicazione.

Già in progettazione, da parte dei creatori di Culinan.net, una sezione dedicata al lessico lavorativo. Molti termini tecnici legati a diverse realtà lavorative non hanno ancora una segnatura chiara e univoca e piattaforme partecipative come Culinan potrebbero essere il luogo migliore per la creazione di questi nuovi segni.