Home » NEWS » La Città dello Sport per tutti nel Lazio

La Città dello Sport per tutti nel Lazio

VIII Giornata Regionale Paralimpica

VIII Giornata Regionale Paralimpica

A Cisterna di Latina si svolge l’ VIII Giornata Regionale Paralimpica 

L’ VIII Giornata Regionale Paralimpica La Città dello Sport si svolgerà sabato 3 ottobre a Cisterna di Latina, in Piazza XIX Marzo

La manifestazione è organizzata dal Consorzio Parsifal, dalla Cooperativa Altri Colori, dalla Cooperativa Astrolabio e dal Comitato Paraolimpico della Regione Lazio e con il patrocinio del Comune di Cisterna di Latina, della Regione Lazio, della Provincia di Latina e della Direzione Regionale INAIL del Lazio.

Si tratta di una manifestazione che si configura come una vera e propria festa dello sport rivolta a vari settori di disabilità e non, che mirerà a promuovere lo sport per le persone disabili.

La suddetta manifestazione coinvolgerà numerosi partecipanti, interessando sia l’ambito sportivo che il mondo della scuola e quello dell’associazionismo e del volontariato nel territorio.

Parteciperanno all’evento le persone disabili che frequentano i servizi gestiti dalle cooperative sociali Altri Colori e Astrolabio sulla provincia di Latina e Frosinone.

Nella mattinata di sabato 3 Ottobre 2015 dalle ore 9,00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Cisterna di Latina, si terrà la Presentazione della Manifestazione con la partecipazione delle istituzioni locali,  di Enrico Forte, Consigliere Regionale della Regione Lazio, Pasquale Barone Presidente del CIP Lazio, Nino Arena, Presidente del Consorzio Parsifal.

Con le immagini delle Paraolimpiadi di Londra 2012, saranno presenti con le loro esperienze atleti del Cip come Annalisa Minetti, Mauro Cratassa, Cristian De Mase, Carlo Di Giusto, Gino Giorgi, Rufo Iannelli, Jessica Pacini, Andrea Brusa, la Nazionale Italiana femminile di Sitting Volley della Federazione Nazionale di Pallavolo.

Dalle ore 11.00, si passerà alla pratica con le esibizioni sportive paraolimpiche quali basket in carrozzina, remoergometro, scherma HF, scherma NV, showdown, soft archery, tennistavolo, tiro con l’arco, vela, il torneo di calciobalilla e il sitting volley. A seguire si svolgerà un torneo di calciobalilla.

I tecnici e le società delle federazioni paralimpiche consentiranno ai ragazzi di provare le varie discipline presenti e di mettersi alla prova, creando un ambiente di integrazione e di sano confronto per trasmettere quanto lo sport possa migliorare la vita psicofisica.

Per informazioni: 329.3786002

Il Programma

La Locandina