Home » INCLUSIONE » Social Bond per Fondazione Progetto Arca onlus

Social Bond per Fondazione Progetto Arca onlus

(Internet)

Il progetto Arca

Per nuovi alloggi abitativi per le persone in difficoltà a Milano

Fino ad ottobre 2015 sarà possibile finanziare direttamente le attività della Fondazione Progetto Arca onlus a favore di nuovi alloggi abitativi per le persone in difficoltà a Milano e territorio.

Infatti UBI Banca ha emesso il prestito obbligazionario solidale (Social Bond) “UBI Comunità per Fondazione Progetto Arca onlus”, per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro a supporto del progetto di adattamento dello stabile comunale di via Mambretti 33 a Milano.

Questa costituirà in futuro la principale struttura di aiuto per le emergenze abitative, in grado di accogliere oltre 700 persone in cinque anni.

Le obbligazioni

A supporto del progetto la Banca metterà a disposizione, per il tramite della  banca del gruppo Banca Popolare Commercio & Industria, un finanziamento di un milione di euro e devolverà alla Fondazione un contributo pari allo 0,475% del valore nominale delle obbligazione sottoscritte che, in caso di collocamento dell’intero ammontare del Social Bond, potrà arrivare fino a 95.000 euro.

Le obbligazioni, emesse da UBI Banca, hanno taglio minimo di sottoscrizione pari a 1.000 euro, durata 3 anni, cedola semestrale, tasso annuo lordo pari al 0,90% e possono essere sottoscritte dal 14 settembre 2015 al 31 ottobre 2015, salvo chiusura anticipata o estensione del periodo di offerta.

L’intervento è supportato tramite una devoluzione a titolo di liberalità e l’erogazione di un finanziamento di un milione di euro e si stima che il progetto produrrà circa 1,39 euro di benefici sociali per ogni euro investito.

Misurazione del beneficio sociale

Il progetto finanziato, che garantirà  sollievo abitativo per persone svantaggiate, ha una durata di cinque anni e prevede la misurazione SROI del beneficio sociale generato.

Ma sarà possibile sostenere Fondazione Progetto Arca onlus anche con una donazione tramite un bonifico bancario sul conto corrente di Banca Popolare Commercio e Industria (IBAN   IT09F0504801672000000039384), oppure attraverso l’Internet Banking Qui UBI (“Bonifici solidarietà”) o presso le filiali delle Banche del Gruppo UBI Banca con esenzione delle commissioni.