Home » DISABILITA' » TURISMI ACCESSIBILI: opere per superare le barriere

TURISMI ACCESSIBILI: opere per superare le barriere

(Internet)

Premio TURISMI ACCESSIBILI

Premio nazionale della onlus Diritti Diretti per comunicatori

Fino al 22 febbraio 2016 si potrà partecipare gratuitamente al primo premio nazionale “TURISMI ACCESSIBILI – Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere”, bandito dalla onlus Diritti Diretti.

Diritti Diretti è a anni impegnata nella diffusione e nella pratica dell’ accessibilità nell’ambito del turismo, della cultura e del tempo libero, organizzando anche specifici corsi di formazione per gli operatori del settore (vedi Sociale.it).

La cultura dell’ accessibilità

“TURISMI ACCESSIBILI” premia articoli, servizi radio-televisivi, spot pubblicitari, video e campagne di comunicazione realizzati da giornalisti, pubblicitari e comunicatori al fine di raccontare chi è riuscito a produrre sviluppo socio-economico unendo i concetti di attrattività, innovazione, estetica e/o sostenibilità alla cultura dell’ accessibilità nei diversi settori.

Vuole far conoscere a manager pubblici e privati come l’accessibilità possa migliorare un territorio e la sua offerta turistico-culturale (pubblica e privata), con notevoli progressi sulla vivibilità delle persone che lo visitano/abitano oltre che sui profitti per il mondo delle imprese.

Il vero obiettivo di questo progetto è la volontà di evidenziare al meglio e far conoscere le eccellenze italiane nel settore del turismo accessibile.

Per partecipare al Premio TURISMI ACCESSIBILI

I protagonisti del premio sono articoli, servizi radio-televisivi, spot pubblicitari e campagne di comunicazione realizzati da giornalisti, comunicatori e pubblicitari.

Enti, associazioni, media e imprese pubbliche/private possono collaborare con un finanziamento economico, ma anche con un supporto logistico, tecnico, tecnologico e comunicativo.

Entro il 22 febbraio 2016, si può partecipare attraverso l’apposito modulo on-line sul sito web www.turismipertutti.it.

Sono previsti due riconoscimenti: il PREMIO DEL PUBBLICO, che darà 1000 euro all’opera più votata, ed il PREMIO DEGLI ESPERTI, il lavoro scelto da Diritti Diretti riceverà una targa speciale.

 Media partner del Premio TURISMI ACCESSIBILI sarà Corriere Sociale, la pagina del Corriere della Sera dedicato alla comunicazione sociale.

Leggi il bando

Sito webwww.turismipertutti.it

CONTATTI: info@dirittidiretti.it