Home » DISABILITA' » Matti da slegare per il Progetto Arca

Matti da slegare per il Progetto Arca

Matti da slegare

Matti da slegare

La commedia dedicata al Progetto Arca per il reinserimento sociale

La serata del 25 febbraio della commedia teatrale Matti da slegare, in scena dal 24 febbraio fino al 13 marzo al Teatro Carcano di Milano con Giobbe Covatta ed Enzo Iachetti,  sarà dedicata alla FondazioneProgetto Arca.

Il ricavo della serata andrà a sostegno della onlus milanese che opera ogni giorno per il sostegno delle persone fragili (persone senza tetto, anziani e migranti) per il loro reinserimento sociale.

In particolare per aiutare lo sviluppo dei progetti di integrazione e promozione dell’autonomia messi in campo da anni a Milano dal Progetto Arca, di cui lo stesso Enzo Iacchetti è sostenitore e testimonial.

Due matti per la società

La pièce teatrale,  per la regia di Gioele Dix, parla di Elia e Gianni che dopo anni vissuti in una struttura psichiatrica protetta, dove sono diventati amici inseparabili, vengono mandati a vivere da soli in un appartamento nel centro della città.

Nel corso di tale situazione inevitabilmente tragicomica, i due dovranno tentare di inserirsi nella società civile e dimostrare di saper badare a se stessi.

Leggero e ironico lo spettacolo racconta il percorso complicato ed esaltante che condurrà i due “ex matti” a liberarsi dalle paure e a guarirsi con l’arte e l’amore, per il loro felice reinserimento nel mondo.

“Matti da Slegare”, tratto dalla commedia “Elling & Kjell Bjarne” del norvegese Axel Hellstenius, è una coproduzione tra il Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano e Mismaonda srl di Bologna.

Teatro Carcano, Corso di Porta Romana 63 – Milano
Biglietti da 25 a 34 euro (prevendita inclusa).

Per info e prevendita: 02-465.467.467; biglietteria@aragorn.it (lun/ven h.10-13 e 14-17).
Altre prevendite: Teatro Carcano, Happyticket, Tickeone, Vivaticket