Home » APPROFONDIMENTI » Make to care, innovatori per la disabilità

Make to care, innovatori per la disabilità

Make to care

Make to care

Un concorso per soluzioni innovative ai bisogni reali delle persone

Sanofi Genzyme, in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma organizza l’ iniziativa Make to Care per potenziare i servizi destinati ai pazienti disabili e alle loro famiglie.

Si tratta di un concorso di idee attraverso il quale favorire la realizzazione e la diffusione di soluzioni innovative per dare risposte ai bisogni reali delle persone affette da qualsiasi forma di disabilità o con una diminuzione marcata della qualità della vita a causa di patologie o eventi traumatici.

L’iniziativa sarà ospitata nell’ambito della Maker Faire Rome 2016 di Roma, importante iniziativa e vetrina per innovatori e startupper.

Per innovatori e makers

Make to care intende far emergere e premiare i progetti di innovatori e maker che sapranno cogliere un bisogno concreto legato alla quotidianità dei pazienti, dei loro familiari o dei caregiver, mettendo in gioco la propria creatività e proponendo una soluzione in grado di migliorare la loro qualità di vita.

Innovazione, passione e imprenditorialità hanno un ruolo fondamentale nella continua ricerca per offrire una migliore qualità di vita ai pazienti.

L’ azienda ritiene che il coinvolgimento della comunità dei maker, forte dell’entusiasmo e della creatività che li caratterizza, possa contribuire a cambiare il loro presente e portarli verso un futuro migliore.

La partecipazione al concorso

Per partecipare occorre leggere il regolamento del concorso sul sito dedicato e seguire le istruzioni per candidare il proprio progetto sul tema della disabilità e della qualità di vita (healthcare & wellness) nell’ambito della “Call for Makers di Maker Faire Rome.

Il concorso Make to care si chiude il prossimo 15 giugno 2016, salvo proroghe.

Per tutti i finalisti, identificati dalla segreteria scientifica di Asset Camera, vi sarà la possibilità di accedere alla finale del 12 ottobre presso il Tempio di Adriano a Roma e presentare il proprio progetto davanti al Comitato di Valutazione, che selezionerà i vincitori;

Inoltre di avere a disposizione uno spazio espositivo all’interno di Maker Faire Rome 2016, dal 14 al 16 ottobre.

Per i vincitori in palio un viaggio nella Silicon Valley (USA) e la possibilità di visitare alcune realtà della zona a più alta densità di tecnologia e innovazione al mondo.

Per avere ulteriori informazioni sul progetto è possibile visitare il sito www.maketocare.makerfairerome.eu/

Info e contatti maketocare@makerfairerome.eu