Home » APPROFONDIMENTI » Zero Barriere a San Vito Lo Capo

Zero Barriere a San Vito Lo Capo

Zero Barriere

Zero Barriere

In Sicilia una spiaggia attrezzata per disabili e programmi riabilitativi

Le persone disabili per fruire del mare hanno bisogno di spazi attrezzati con strutture adeguate e personale in grado di avvicinarli alla spiaggia e al mare.

A San Vito lo Capo (Trapani) il gruppo Disabili no Limits Team dell’ A.S.D. Project Diver si dedica dal 2000 a promuovere in particolar modo l’attività idromotoria, socializzante e  ricreativa sul litorale.

Unendo a queste sul posto attività di insegnamento pratica dell’ acquatica, a sostegno di programmi riabilitativi per soggetti disabili.

La spiaggia Zero Barriere

Lo scopo del progetto Zero Barriere è quello di facilitare la fruizione del mare a persone con diversa abilità motoria, utilizzando metodi e mezzi messi a disposizione dagli enti promotori, dell’iniziativa per favorire l’accoglienza turistica individuale e di gruppo.

Infatti a San Vito Lo Capo è nata la prima spiaggia per disabili gratuita in assoluto in Italia, ad ingresso libero per tutti.

In collaborazione con il Comune di San Vito lo Capo e della Provincia Regionale di Trapani, in sinergia con l’ INAIL di Trapani, il progetto ha previsto la delimitazione di un pezzo di spiaggia, al cui interno tutto è stato organizzato per le necessità e le esigenze dei disabili.

Sul lungomare di San Vito, una lunga passerella porta sino all’area attrezzata, a 5 metri dalla battigia, così da permettere alle sedie a rotelle di arrivare in spiaggia più facilmente.

Struttute e personale addestrato

L’area è stata attrezzata di sedie sdraio, ombrelloni, e, soprattutto, di personale addetto al salvataggio e all’accompagnamento del disabile in acqua.

Il servizio di assistenza, messo a disposizione dell’A.S.D. Project Diver,  infatti dispone di 4 sedie J.O.B. e di personale preparato appositamente per questo lavoro.

L’esperienza realizzata ha portato finora ottimi risultati e ha riscontrato la gratitudine di tutti, disabili e familiari, che hanno manifestato l’intenzione di tornare anche nella prossima stagione.

Infatti anche le diverse attività ricettive del Comune di San Vito Lo Capo cooperano per favorire l’accoglienza turistica individuale e di gruppo.

A tale scopo sono state stipulate opportune convenzioni con diverse strutture del posto come Hotel, B&B, Case Vacanza, campeggi e villaggi, ristoranti e pizzerie, supermercati e negozi.

Per maggiori informazioni, www.disabilinolimits.it/

Salva

Salva

Salva